Stick di polenta al forno

Gli stick di polenta al forno, croccanti e dorati, sono una di quelle golosità a cui è veramente difficile resistere, che siano proposti a pranzo o a cena.

Questi bastoncini di polenta, ideali per un antipasto informale, come finger food o addirittura come contorno da accompagnare magari a un succoso hamburger, sono semplicissimi da realizzare e necessitano di appena una manciata di ingredienti. Non vanno fritti, per cui il loro apporto calorico è limitato e risultano più genuine rispetto ad esempio alle classiche patatine fritte.
Questi sticks di polenta croccante possono essere dunque consumati anche dai bambini senza troppi problemi. Molto spesso, giustamente, soprattutto in tenera età tendiamo a non nutrire i nostri figli con alimenti fritti, cosa che dovrebbe essere fatta con parsimonia in linea generale. Nel caso di questi stick, però, il problema viene aggirato e anche le salse di accompagnamento possono essere leggere e sfiziose. L’unico limite, in cucina, è spesso la fantasia.

INGREDIENTIStick di polenta al forno
Farina di mais: 200 g.
Acqua: 400 ml.
5 foglie di basilico
Sale: q.b.
Pepe nero in grani: q.b.
Passata di pomodoro: 150 g.
Olio extravergine di oliva: q.b.

PREPARAZIONE STICK DI POLENTA AL FORNO

Realizzare questi gustosi sticks di polenta è un’operazione davvero molto facile e veloce. Si può addirittura utilizzare la polenta avanzata dal giorno prima e tagliarla a bastoncini, oppure possiamo prepararla da zero con qualche ora di anticipo, dato che va fatta rassodare e raffreddare. Portate  a bollore una pentola con abbondante acqua, che andrete a salare leggermente. Versate la farina di mais tutta in una volta e mescolate bene, energicamente, con una frusta a mano o con un cucchiaio di legno. Unite un cucchiaio di olio extravergine di oliva e continuate a mescolare per alcuni minuti, in maniera continua, fino a quando la polenta è pronta.

Versatela a questo punto in una teglia foderata di carta forno e livellatela con l’aiuto di una spatola, quindi lasciatela raffreddare. Una volta rassodata, tagliatela a sticks, che metterete sempre sulla teglia foderata di carta forno. Versatevi sopra un filo d’olio e un pizzico di sale e pepe. Fate cuocere per 20 minuti in forno a 200°C: 10 minuti in forno statico e altri 10 a forno ventilato. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della salsa: in un pentolino mettete il pomodoro, il basilico, sale e olio e fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti.  Servite gli stick di polenta al forno con questo delizioso intingolo.

No Replies to "Stick di polenta al forno"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy