Spiedini di capesante e bacon

Esistono molti modi per cucinare le capesante, un mollusco prelibato, tenero e gustoso che possiamo preparare alla piastra, gratinate, con degli gnocchi, in insalata oppure, ed è il caso della ricetta odierna, possiamo fare spiedini di capesante e bacon.

Una ricetta tanto semplice quanto sfiziosa e gustosa, un antipasto che combina alla perfezione pesce e carne, senza necessitare di condimenti aggiuntivi. È proprio la sapidità del bacon, o della pancetta se preferite utilizzare un prodotto nostrano, a donare agli spiedini di capesante e bacon il giusto mix di sapori, ma se proprio volete renderli ancora più saporiti, spennellateli con un’emulsione composta da 1 cucchiaio di olio, 3 cucchiai di vino bianco, 1 pizzico di sale ed abbondante pepe bianco. Il risultato è garantito!

INGREDIENTISpiedini di capesante e bacon
12 capesante
12 fettine di bacon

PREPARAZIONE SPIEDINI DI CAPESANTE E BACON

Per realizzare gli spiedini di capesante e bacon fate innanzitutto scaldare la griglia e sciacquate le capesante sotto dell’acqua corrente fredda, quindi asciugatele con cura tamponandole con un foglio di carta assorbente. Attorno ad ogni mollusco dovete poi arrotolare una sottile fettina di pancetta. Fatto questo fissate 3 capesante per ogni spiedino oppure infilzatele singolarmente con degli stuzzicadenti.

Una volta pronti, mettete i molluschi a cuocere sulla griglia, girandoli di tanto in tanto finché non risultano ben dorati (in tutto questo processo dovrebbe richiedere 5 minuti circa). A cottura ultimata, spostate gli spiedini di capesante e bacon sui piatti da portata e serviteli ben caldi.

Spiedini di capesante e bacon

No Replies to "Spiedini di capesante e bacon"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy