Spaghetti con tonno e verdure saltate

Spaghetti, tonno e verdure, tutti ingredienti perfetti per un pranzo estivo tutto sommato non pesante e decisamente molto gustoso.

La ricetta degli spaghetti con tonno e verdure saltate è molto veloce, semplicissima e, dato il metodo di cottura degli ingredienti, anche piuttosto salutare. Questo perché non è previsto l’utilizzo di salse o salsine, con le verdure che vengono cotte in un filo d’olio. Niente panna, sugo di pomodoro, besciamella o altro. Come verdure abbiamo scelto quelle di più facile reperibilità, quindi carote, cipolle, zucchine e porro, ma nulla vieta di utilizzare dei peperoni, del mais o anche delle melanzane.
Gli spaghetti con tonno e verdure saltate possono anche essere preparati con tonno fresco, ma in questo caso il costo per realizzare la ricetta sale, anche se il pesce fresco, se cotto alla perfezione, dona extra sapore al piatto. Una ricetta interessante ed estiva da preparare magari con le verdure del vostro orto, se siete così fortunati da averne uno e se avete la passione di coltivare gli ortaggi direttamente nel vostro giardino.

INGREDIENTI
Spaghetti: 400 g.
Tonno sottolio: 150 g.
2 carote
½ cipolla
½ porro
Olive verdi denocciolate: q.b.
1 zucchina
1 cucchiaino di curry
1 tazza di brodo vegetale
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE SPAGHETTI CON TONNO E VERDURE SALTATE

Come prima cosa dedicatevi alleSpaghetti con tonno e verdure saltate verdure. Pelate le carote e tagliatele a bastoncini, poi fate lo stesso con la zucchina e affettate la cipolla, dopo averla sbucciata. Sciacquate il porro e tagliatelo a rondelle, quindi in una padella antiaderente mettete a scaldare un filo di olio evo e mettete a cuocere le verdure. Vanno cotte a fiamma moderata e girate spesso, così da non bruciarle. Fate sì che la cottura lasci le verdure belle croccanti.

Mentre gli ortaggi cuociono, mettete a bollire l’acqua leggermente salata in una pentola, quindi fate lessare gli spaghetti e scolateli quando sono al dente. Due minuti prima che le verdure siano cotte, versate mezza tazza di brodo caldo nel quale avrete fatto disciogliere un cucchiaino di curry. Spegnete il fuoco, fate sgocciolare bene tonno e olive denocciolate, scolate la pasta e tuffatela in padella assieme alle verdure. Riaccendete la fiamma e fate saltare per 2 minuti a fiamma alta, aggiungendo anche tonno e olive. A questo punto gli spaghetti sono pronti per essere portati in tavola!

No Replies to "Spaghetti con tonno e verdure saltate"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy