Salsa Thailandese

La salsa thailandese è una ricetta molto semplice e veloce, una preparazione che richiede pochissimi ingredienti e che si sposa divinamente con piatti a base di pesce o antipasti di vario genere.

Per preparare questa salsa vi servono solamente arachidi, che vanno tostate in padella per alcuni minuti, gamberetti da sgusciare e lavare con cura, salsa di pesce e un paio di cucchiai di succo di limone. Se i primi due ingredienti vanno frullati nel mixer, limone e salsa di pesce si aggiungono invece a crudo direttamente alla fine, prima di mescolare e servire la salsa in tavola.
La salsa thailandese va servita fresca, magari lasciata riposare per una decina di minuti in frigorifero, oppure a temperatura ambiente, a patto che non faccia troppo caldo, condizioni in cui è meglio appunto lasciarla riposare per breve tempo in frigo.

INGREDIENTISalsa Thailandese
1 cucchiaio di salsa di pesce
Arachidi: 25 g.
2 cucchiai di succo di limone
Gamberetti: 25 g.

PREPARAZIONE SALSA THAILANDESE

Come prima operazione prendete una padella antiaderente e fatevi tostare le arachidi per alcuni minuti. Una volta tostati, frullate le arachidi nel mixer assieme ai gamberetti precedentemente sgusciati e lavati.

Mettete la salsa ottenuta in una ciotola assieme al succo di limone e alla salsa di pesce. Mescolate bene e guarnite con un paio di arachidi tritate. La salsa Thailandese è pronta.

No Replies to "Salsa Thailandese"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy