Salsa piccante all’habanero

La salsa piccante all’habanero è uno di quei condimenti buonissimi e saporiti, quasi troppo, dato che vi consigliamo di provarla solo se amate i cibi “hot” a base di peperoncino.

Questa infuocata salsa, da abbinare a chips e patatine, si prepara con la tipologia di peperoncino habanero, sicuramente uno dei più piccanti al mondo. Va utilizzata in quantità molto ridotte, a meno che non siate dei veri temerari o degli amanti di sfide ardue in stile Man Vs. Food, il celebre programma televisivo in cui molto spesso il protagonista doveva ingurgitare grandi quantità di cibo che spesso risultavano anche molto piccanti.
La salsa piccante all’habanero, di un colore che va dall’arancione acceso al rosso fuoco, può essere conservata in frigorifero per svariate settimane, a patto che i recipienti che utilizzate siano adeguatamente sterilizzati e chiusi ermeticamente, così da prevenire il formarsi di muffe e la dispersione del sapore così intenso che caratterizza la salsa.

INGREDIENTISalsa piccante all'habanero
8 peperoncini habanero
4 pomodori
1 cipolla
3 spicchi d’aglio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di curcuma
3 cucchiai di coriandolo fresco tritato
Aceto di mele: 50 ml.
1 cucchiaio di zucchero
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE SALSA PICCANTE ALL’HABANERO

Preriscaldate il forno a 220°C e nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Mondate la cipolla e tagliatela a tocchetti in maniera grossolana, quindi spellate e schiacciate gli spicchi d’aglio. Mettete i pomodori, l’aglio e le cipolle su di una teglia da forno e conditeli con olio extravergine di oliva. Spolverate con pepe e un po’ di sale e fate cuocere in forno fino a che le cipolle risultano arrostite, quindi circa 15 minuti.

Mettete tutte le verdure arrostite nel robot da cucina assieme agli habanero e a tutti gli altri ingredienti. Frullate bene il tutto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo, non granuloso. Versate la salsa appena ottenuta in un contenitore ermetico, bottiglietta o vasetto che sia, precedentemente sterilizzato. Altrimenti servite subito in accompagnamento a patatine, crostini e altre sfiziosità.

No Replies to "Salsa piccante all'habanero"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy