Salsa alle spugnole

La salsa alle spugnole è una di quelle semplici ricette che possono salvarci il pranzo o la cena, quando siamo a corto di idee e di ingredienti.

Arricchita da vino bianco e panna, questa deliziosa salsa di funghi si prepara in una quindicina di minuti in tutto ed è un intingolo molto versatile: potete infatti utilizzarla su dei crostini di pane, con delle patatine, su bruschette o meglio ancora per condire buoni primi piatti di pasta. Le spugnole sono un fungo buono e saporito, facile da reperire, ma non tra i più utilizzati in cucina.
La salsa alle spugnole è ovviamente una preparazione particolarmente indicata per il periodo autunnale e invernale, durante il quale i funghi crescono belli e vigorosi nelle zone in cui il clima favorisce la loro presenza. Vi lasciamo alla ricetta passo passo, che vi assicuriamo essere perfetta anche per i cuochi in erba.

INGREDIENTISalsa alle spugnole
Funghi spugnole: 100 g.
1 cipolla tritata
Vino bianco: 100 ml.
Panna 200 ml.
Burro: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE SALSA ALLE SPUGNOLE

Tagliate a tocchetti le spugnole in due parti, dopo averle accuratamente lavate, quindi in una padella rosolate in un po’ di burro la cipolla tritata. Quando questa prende colore, unite le spugnole e fate rosolare per un minuto o due.

Stemperate con il vino bianco, quindi aggiungete la panna, aggiustate con un pizzico di sale e uno di pepe e fate cuocere per un paio di minuti al massimo. La salsa alle spugnole è pronta per arricchire primi piatti e crostini.

No Replies to "Salsa alle spugnole"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy