Risotto all’amarone

Il risotto all’amarone è un primo piatto saporito e molto semplice, una ricetta tipica di Verona e provincia che ha come ingrediente principale il vino rosso Amarone, tipico della zona. L’Amarone di Valpolicella è un vino rosso pregiato, prodotto nelle colline veronesi da sempre.

Per questa ricetta tipica veneta viene preparata in versione semplice, quindi con il solo utilizzo del vino rosso, oppure molto spesso anche con l’aggiunta del radicchio rosso e del formaggio Monte Veronese fresco, altra specialità della zona. Se volete replicare questa ricetta esattamente come la fanno le famiglie veronesi, allora dovete utilizzare il vialone nano, varietà di riso anch’essa tipica della provincia di Verona. Ovviamente se non disponete di Monte Veronese fresco o di radicchio rosso veneto, potete optare per soluzioni alternative, anche se la ricetta originale vorrebbe che venissero utilizzati tali ingredienti.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Riso vialone nano: 350 g
3 scalogni
Burro: 20 g.
Formaggio Monte Veronese fresco: 85 g.
2 bicchieri di Amarone di Valpolicella
Brodo vegetale: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE RISOTTO ALL’AMARONE

Tritate molto finemente lo scalognorisotto-allamarone e versatelo in un tegame dove poi andrete a cuocere il risotto. Aggiungete allo scalogno metà del burro, un filo di olio extravergine di oliva e rosolate lo scalogno; quando questo prende colore, aggiungete anche il riso e fate cuocere per altri 5 minuti. girate di quando in quando per evitare che il riso si attacchi al fondo del tegame. Sfumate con un bicchiere di Amarone e continuate a girare il riso, aggiustando di sale.

Quando il vino si è asciugato, versate un secondo bicchiere di vino e proseguite nella cottura del riso, andando ad aggiungere mano a mano anche il brodo, un mestolo alla volta. Mescolate spesso il risotto, aggiungendo gradualmente il brodo per rendere la preparazione cremosa e far uscire l’amido del riso. Verso fine cottura, tagliate a cubetti il formaggio e versatelo nel tegame, in maniera tale che si sciolga del tutto. Aggiungete anche il burro rimasto, mantecate bene e servite in tavola il risotto all’amarone.

No Replies to "Risotto all'amarone"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy