Risotto ai finferli con crema di scalogno

Il risotto ai finferli con crema di scalogno è un primo piatto molto semplice da realizzare ma in grado di stuzzicare i palati più esigenti.

Ottima ricetta vegetariana, questo risotto è molto completo dal punto di vista nutrizionale e soprattutto è decisamente saporito. Merito dei finferli, ovviamente, funghi deliziosi che noi di Kung-Food adoriamo, ma anche di una stuzzicante crema di scalogni e pera, abbinamento che ci ha stupiti in positivo! 
Il risotto è, specie nei mesi autunnali e invernali, uno dei primi piatti più gettonati e più consumati sulle tavole degli italiani. Il risotto ai finferli con crema di scalogno, pur essendo semplice e veloce da realizzare (eccezion fatta per la fase di pulizia dei funghi, forse) riesce a sprigionare profumi e sapori che vi faranno venire l’acquolina in bocca e quasi certamente chiedere una seconda o terza porzione di riso.

INGREDIENTI PER 4 PERSONERisotto ai finferli con crema di scalogno
Riso arborio: 350 g.
Finferli freschi (meglio) o secchi: 400 g.
6 scalogni
6 rametti di timo
1 pera
Brodo vegetale: 1 l.
1 bicchiere di vino bianco
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE RISOTTO AI FINFERLI CON CREMA DI SCALOGNO

Come prima cosa tritate molto finemente gli scalogni e fateli rosolare in una padella antiaderente per una decina di minuti con 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Fatto questo, prelevate metà di questi scalogni e metteteli in un piatto, lasciando i restanti nella padella. Qui aggiungete la pera, pelata e tagliata a tocchetti, e i rametti di timo sfogliati. Mettete tutto nel mixer, aggiustate di sale e frullate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo, al quale dare un ulteriore tocco di sapore con una macinata di pepe.

Iniziate a preparare il risotto: prendete una padella e versatevi gli scalogni avanzati, dopo di che fate tostare il riso e sfumate con il vino bianco. Lasciate cuocere il riso aggiungendo brodo vegetale ogni volta che ce ne fosse bisogno. A questo punto unite i funghi tagliati a tocchetti (dopo averli ovviamente puliti) e fate cuocere il risotto per circa 25 minuti o comunque fino a cottura ultimata. Infine aggiungete la crema ottenuta in precedenza e servite in tavola il risotto ai finferli con crema di scalogno.

No Replies to "Risotto ai finferli con crema di scalogno"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy