Pasta piccante ai funghi porcini

Piatto rustico e semplicissimo da preparare, la pasta piccante ai funghi porcini è una ricetta che non richiede grandi abilità in cucina ma che garantisce un risultato in grado di soddisfare tutti.

Il mix di sapori dato dai funghi porcini, freschi o secchi, dai pomodori pelati, dalla pancetta (dolce o affumicata vedete voi) e dall’abbondante peperoncino fa nascere un primo piatto super goloso e dal sapore deciso, da abbinare a un vino deciso che pulisca la bocca. Ottima sia a pranzo sia a cena, la pasta ai funghi con salsa piccante è una ricetta prettamente autunnale, da servire ad amici e parenti per un pasto informale all’insegna dei sapori genuini.
Se scegliete di preparare questa ricetta con i funghi porcini freschi, sappiate che il costo sale un pochino, essendo i porcini tra i funghi più ricercati e prelibati. Questo a patto di non avere la specifica licenza e andarli a cercare, contando sul proprio intuito da cercatori di funghi e su un pizzico di fortuna, che non guasta mai.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Pasta, meglio se fresca: 400 g.
Pomodori pelati: 400 g.
Funghi porcini: 300 g.
Pancetta a cubetti: 100 g.
Burro: 50 g.
Vino bianco: 150 ml.
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino
Parmigiano: 30 g.
Basilico: q.b.
Prezzemolo: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE PASTA PICCANTE AI FUNGHI PORCINI

In una padella con un po’Pasta piccante ai funghi porcini di olio d’oliva mettete a dorare lo spicchio d’aglio sbucciato. Aggiungete i funghi porcini, precedentemente lavati con cura e tagliati a fette o a tocchetti, poi eliminate lo spicchio d’aglio e mescolate bene. Versate anche il vino bianco e lasciate cuocere fino a quando il vino non sfuma del tutto. Nel mentre, in un tegame fate sciogliere il burro e rosolatevi la pancetta a dadini. Aggiungete anche il peperoncino tritato (meglio due peperoncini, se volte che la pasta sia davvero piccante), i pomodori pelati e un paio di foglie di basilico spezzettate.

Date una bella mescolate e fate cuocere per una decina di minuti, aggiungendo un pizzico di sale. Trascorso questo tempo, unite in padella i funghi e lasciate che cuociano per altri 10 minuti; nel mentre mettete a lessare la pasta in abbondante acqua leggermente salata. Quando la pasta è al dente, scolatela bene e fatela saltare nel tegame per un paio di minuti, cospargendo con abbondante parmigiano grattugiato e un po’ di prezzemolo tritato. Servite la pasta piccante ai funghi porcini ben calda.

No Replies to "Pasta piccante ai funghi porcini"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy