Pasta con sugo di cozze

Una giornata di sole, magari il sabato o la domenica, un po’ di tempo libero e la voglia di preparare un piatto di mare, di quelli che gustiamo solitamente quando siamo in vacanza. Magari la pasta con sugo di cozze, che vi proponiamo di seguito.

Condimento semplice e saporito, il sugo a base di cozze e pomodori è uno di quei classici che troviamo in quasi tutti i ristoranti che propongono piatti di pesce. Si tratta inoltre di un sugo veramente semplice da preparare, nonostante la presenza dei molluschi che potrebbe spaventare i cuochi alle prime armi. In realtà basta pulire bene le cozze, cuocerle brevemente a fiamma vivace e stare bene attenti a eliminare quelle le cui valve non si aprono durante il breve tempo di cottura.
Se volete donare ulteriore sapore al sugo di cozze, potete aggiungere un po’ di peperoncino fresco piccante, come si usa prevalentemente nelle regioni del sud Italia. Importante poi è utilizzare l’acqua di cottura delle cozze, da aggiungere alla polpa di pomodoro in cottura: vedrete che questo piccolo accorgimento donerà al vostro sugo di cozze un sapore unico e intenso. Vi lasciamo alla ricetta passo passo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Cozze: 1 kg.
Pasta: 400 g.
Polpa di pomodori: 400 g.
2 spicchi d’aglio
Olio extravergine di oliva: q.b.
Prezzemolo: q.b.
Sale: q.b.
Acqua: q.b.

PREPARAZIONE PASTA CON SUGO DI COZZE

Pulite bene le cozze, raschiandole e lavandole con estrema cura. Prendete una padella ampia, scaldatevi 2-3 cucchiai di olio d’oliva, aggiungete uno spicchio d’aglio in camicia e lasciate che il tutto prenda sapore per un minuto. Pasta con sugo di cozzeA questo punto unite le cozze, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 2 minuti a fiamma viva ed eliminate di conseguenza le cozze rimaste chiuse. Sgusciate quelle che si sono aperte, lasciandone da parte alcune per la decorazione finale, quindi filtrate l’acqua di cottura dei molluschi.

In un tegame scaldate un paio di cucchiai d’olio evo e unite poi l’aglio rimasto, dopo averlo spellato e schiacciato. Lasciate andare per un paio di minuti, poi aggiungete la polpa di pomodoro. Trascorsi 5 minuti, versate anche l’acqua di cottura dei molluschi e lasciate cuocere per almeno altri 15 minuti. Se necessario aggiustate di sale, infine mettete a lessare la pasta, meglio se spaghetti, in una pentola con abbondante acqua salata. Scolatela e saltatela in padella con il sugo di cozze, quindi spolverate con prezzemolo tritato e servite in tavola.

2 Replies to "Pasta con sugo di cozze"

  • comment-avatar
    Pino Punzi 22 Mag 2018 (13:04)

    Ciao!
    Sono un grande seguace del tuo sito. Mi piace, in generale, quasi tutte le ricette.
    Questa ricetta della pasta con le cozze al sugo la faccio, minimo, una volta alla settimana perché mi piacciono le cozze.
    .
    Ti do un trucco che uso spesso
    L’acqua delle cozze è piuttosto salata, quindi quando cucino la pasta l’aggiungo nell’acqua di cottura della pasta, senza aggiungere sale, ovviamente. Quindi se devo aggiungere sale, lo farò alla fine.
    Questo è molto importante per coloro che soffrono di ipertensione.
    Naturalmente questo è il mio trucco e nient’altro.

    Nota :
    Mi dispiace si faccio sbagli grammaticali. Ai 17 anni me ne sono andato alla Germania per studiare ed ahora mi trovo in Spagna sposato con una spagnola.

    Saluti dalla Spagna
    Ciao, Pino

    • comment-avatar
      guido 22 Mag 2018 (13:52)

      Ciao Pino 🙂
      Grazie mille del bellissimo consiglio, la prossima volta cercheremo di metterlo in pratica, e non preoccuparti degli errori grammaticali, a parte che scrivi in un ottimo italiano per cui sei chiarissimo, anche per chi ci legge. Speriamo ti piaceranno anche le prossime ricette e se ce n’è una che vorresti vedere sul sito, faccelo sapere che la proveremo sicuramente 🙂

      Un saluto a te e ovviamente anche a tua moglie, salutaci la Spagna che è un altro bellissimo Paese, come l’Italia.
      Guido e Laura.

Lascia un commento

Aggiorna le mie impostazioni privacy