Pasta con carbonara di carciofi

C’è chi ama rivisitare le ricette tipiche della tradizione gastronomica italiana. È quello che abbiamo fatto noi oggi, dato che vi proponiamo la pasta con carbonara di carciofi, una golosa variante della ricetta tradizionale romana e laziale.

La carbonara, da preparare rigorosamente con il guanciale e senza utilizzare la cipolla, è un classico della cucina italiana, uno dei piatti più ordinati nei ristoranti italiani e certamente una delle ricette più replicate (non sempre con successo) anche all’estero. Per preparare la pasta con carbonara di carciofi il procedimento è bene o male lo stesso della variante classica, solo con l’aggiunta di carciofi, anzi più precisamente di cuori di carciofo. Vediamo assieme come procedere, sperando che questo primo piatto vi piaccia tanto quanto quello classico. Fatecelo sapere, magari lasciando un commento. Grazie!

INGREDIENTI PER 4 PERSONEpasta-con-carbonara-di-carciofi
Pasta: 400 g.
6 carciofi
3 uova
Guanciale a fette: 150 g.
Pecorino romano: 80 g.
1 limone
1 spicchio d’aglio
1 bicchiere di vino bianco
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE PASTA CON CARBONARA DI CARCIOFI

Per prima cosa mondate i carciofi, eliminando le punte e le foglie esterne più dure. eliminate anche il gambo – che comunque potrete utilizzare per altri piatti – e conservate solo i cuori del carciofo. In alternativa potete acquistare direttamente i cuori di carciofo. Tagliateli a spicchi e metteteli in una ciotola con dell’acqua fredda e del succo di limone, in maniera tale da evitare che si ossidino e diventino scuri e brutti da vedere.

Tagliate a cubetti le fette di guanciale, poi prendete una padella e fate soffriggere nell’olio d’oliva lo spicchio d’aglio intero sbucciato. unite anche il guanciale e fate rosolare per un paio di minuti, dopo di che unite i carciofi, aggiustate di sale, sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere fino a quando i carciofi non sono belli morbidi. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, potete aggiungere un cucchiaio d’acqua.

Sbattete i tuorli d’uovo assieme a un pizzico di sale, uno di pepe e al pecorino grattugiato. Fate bollire l’acqua, cuocetevi la pasta e, quando questa è al dente, scolatela e versatela nella padella con il guanciale assieme alle uova sbattute, dopo aver spento il fuoco. Mescolate e fate amalgamare per un minuto, così da rendere il sugo cremoso. Servite la pasta con carbonara di carciofi ben calda.

No Replies to "Pasta con carbonara di carciofi"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy