Parmigiana di patate al forno

La parmigiana di patate al forno è uno di quei piatti saporiti e corposi che ci fanno apprezzare, per quanto possibile, i mesi più freddi dell’anno.

Questo perché solitamente questo piatto unico – o primo piatto se preferite – va solitamente servito molto caldo, nonostante ci sia chi lo consuma tiepido o addirittura a temperatura ambiente. Caratterizzata da strati di patate a fette intervallati da formaggi misti (Parmigiano, mozzarella, provolone e scamorza) e mortadella, questa parmigiana è anche un ottimo modo di utilizzare ingredienti che magari abbiamo in frigo e che non sapremmo come combinare tra loro.
La parmigiana di patate al forno è anche piuttosto economica, dato che a parte i formaggi misti, che comunque non sono richiesti in quantità enormi, gli altri ingredienti costano molto poco. Soprattutto le patate, ma anche la mortadella, il latte, il pangrattato e il rosmarino sono quasi tutti prodotti a costo basso. Se al posto della parmigiana classica volete dunque proporre ai vostri ospiti un’alternativa altrettanto golosa ma originale, questa con patate e mortadella è una buonissima idea e nemmeno così difficile da preparare.

INGREDIENTI
Patate: 1 kg.
Mortadella: 150 g.
Mozzarella fiordilatte: 200 g.
Scamorza affumicata: 150 g.
Parmigiano grattugiato: 100 g.
Provolone: 100 g.
1 bicchiere di latte
3 cucchiai di pangrattato
Olio extravergine di oliva: q.b.
Rosmarino: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE PARMIGIANA DI PATATE AL FORNO

Per prima cosa pelate le patate, poi lavateleParmigiana di patate al forno sotto l’acqua corrente fresca e tagliatele a fette sottili, spesse diciamo 2 o 3 millimetri. Man mano che affettate le patate, mettetele in una ciotola contenente acqua fredda, così non diverranno scure. Tagliate a cubetti la mozzarella e grattugiate gli altri tipi di formaggi, quindi il provolone, il Parmigiano e la scamorza. Prendete una teglia, oliatela e cospargetela con il pangrattato. A questo punto disponete uno strato di patate a fette, poi salate, pepate e aggiungete il rosmarino finemente tritato. Spargete qualche cubetto di mozzarella qua e là e spolverate con i formaggi grattati, quindi disponete la mortadella a fette e ricoprite con un secondo strato di patate.

Continuate nello stesso modo fino a che avrete esaurito gli ingredienti, concludendo con uno strato di patate e formaggi. Lungo i bordi della teglia versate l’equivalente, più o meno, di un bicchiere di latte. Coprite con un foglio di alluminio e infornate per circa 30 minuti a 200°C. Trascorso questo tempo rimuovete la carta stagnola e fate cuocere per altri 25 minuti circa o comunque fino a quando non si forma una bella crosticina dorata e croccante. Sfornate, lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 10 minuti e servite quindi in tavola la parmigiana di patate al forno.

No Replies to "Parmigiana di patate al forno"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy