Melanzane ripiene al forno

Low cost, perfetta come piatto unico o contorno, la ricetta delle melanzane ripiene al forno dimostra come, con pochi ingredienti e tanta fantasia, in cucina si possono creare piatti gustosi e davvero sfiziosi.

Per chi ama questo ortaggio, Melanzane ripiene al fornoin tutte le sue forme, infatti questa può essere una versione che non potrà non soddisfarvi. Bastano solo 2 melanzane lunghe, 2 mozzarelle, prosciutto cotto e qualche fogliolina di basilico per creare un piatto semplice ma allo stesso tempo molto gustoso.
La preparazione delle melanzane ripiene al forno è facile, non richiede infatti grandi abilità ed è abbastanza veloce da cucinare. Se tuttavia non amate le melanzane per questa ricetta si possono usare anche le zucchine, per un risultato allo stesso tempo buono e salutare. Ovviamente cercate di scegliere melanzane di stagione e di provenienza certa, vedrete che il risultato finale sarà ancora migliore.

INGREDIENTI
Mozzarella: 150 g.
Prosciutto cotto: 150 g.
2 melanzane
Basilico: qualche foglia
Olio extravergine d’oliva: q.b.

PREPARAZIONE MELANZANE RIPIENE AL FORNO

Lavate le melanzane, tagliatele a fette per la lunghezza (in numero pari) di uno spessore di mezzo centimetro e grigliatele in una bistecchiera. A parte affettate la mozzarella, lavate e tritate il basilico. Prendete una prima fetta di melanzana ed adagiateci un po’ di mozzarella e mezza fetta di prosciutto cotto e ricopritele con un’altra fetta di melanzana come a creare un panino (in alternativa potete non richiudere il panino di melanzana ma fare solo uno strato di melanzana, uno di prosciutto ed uno di mozzarella). Fate la stessa cosa per il resto delle fette.

Cospargete le fette con un pizzico di basilico tritato ed un filo d’olio d’oliva. Disponetele su di una teglia foderata di carta forno e cuocete per 20 minuti a 180°C. Sfornate e servite in tavola le melanzane ripiene al forno ben calde.

Melanzane ripiene al forno

5 Replies to "Melanzane ripiene al forno"

  • comment-avatar
    Bartolomeo Incandela 28 luglio 2015 (08:18)

    Provare x credere ,ma sicuramente sranno buone come tutte le altre piatti che presenti

    • comment-avatar
      guido 28 luglio 2015 (08:46)

      Grazie Bartolomeo!

      Che piacere risentirti… sempre troppo gentile, proviamo a fare del nostro meglio e la cosa che mi fa piacere è che comunque in questo anno di vita del blog (e di ore in cucina) un pochino sento di essere migliorato. Ma c’è ancora strada da fare 🙂

      A presto, ti mando un caro saluto.

  • comment-avatar
    Bartolomeo Incandela 28 luglio 2015 (08:25)

    Volevo correggere 《come tutti gli altri piatti che proponi》

  • comment-avatar
    Anonimo 28 luglio 2015 (10:41)

    Devo farle comunque complimenti! !!

    • comment-avatar
      guido 28 luglio 2015 (13:29)

      Grazie infinite! 🙂

Lascia un commento

Aggiorna le mie impostazioni privacy