Hamburger con cetriolini Zuccato fritti

L’hamburger con cetriolini Zuccato fritti è una di quelle golosità a cui non si può resistere, specie se lo prepariamo in occasione di una serata tra amici o la domenica sera, da passare in assoluto relax gustandosi qualcosa di invitante.

Una ricetta semplice che può essere preparata senza problemi anche a casa e per la quale vi serviranno ingredienti quali il macinato di manzo, panini da hamburger, cetriolini, lattuga, pomodoro e formaggio. Sono proprio i cetriolini fritti a rendere questo hamburger originale e a farlo diventare da buono a davvero superlativo. Friggere i cetriolini (vi consigliamo quelli Zuccato che si distinguono per sapore e croccantezza) dopo averli passati nella pastella, è un’operazione che richiede pochi minuti e non troppe abilità culinarie.
Necessita solo di un po’ di attenzione per quanto riguarda la temperatura dell’olio, niente più. Per quanto riguarda la scelta della salsa, noi abbiamo optato per quella tartara ma potete considerare di utilizzare anche ketchup o maionese o senape, o altre salse di vostro gradimento, magari anche più elaborate. Eccovi la ricetta passo passo: siamo sicuri che vi piacerà così tanto che la replicherete nel giro di pochi giorni.

INGREDIENTI
Macinato di manzo: 600 g.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.
2 cucchiai di Worchestershire sauce
4 fette di formaggio
4 buns per hamburger
6 cetriolini Zuccato
1 pomodoro
Lattuga: q.b.
Olio per friggere: q.b.
1 cucchiaio di farina
1 uovo
Salsa tartara o altra salsa: q.b.

PREPARAZIONE HAMBURGER CON CETRIOLINI ZUCCATO FRITTI

Insaporite all’interno di unaHamburger con cetriolini Zuccato fritti ciotola la carne di manzo con il sale, il pepe e la salsa Worchestershire. Andate a formare 4 burger di carne che andrete a cuocere sulla piastra o sulla griglia per circa 3-5 minuti per lato, a seconda se li volete ben cotti o leggermente al sangue. Verso fine cottura, adagiate le fette di formaggio sopra ciascun burger e fate sì che diventi morbido e quasi si sciolga.

Mentre la carne cuoce, friggete i cetriolini nell’olio bollente, dopo averli tagliati a metà per il senso della lunghezza e passati in un impasto a base di farina e uovo, una pastella che darà sapore e croccantezza ai cetriolini. Tuffateli nell’olio caldo e fateli friggere per un paio di minuti per lato, fino a quando non risultano dorati e cotti al punto giusto. Con l’aiuto di una schiumarola prelevateli dalla padella con l’olio e adagiateli su di un piatto con della carta assorbente da cucina. Assemblate gli hamburger in questo modo: tagliate i panini e spalmate un po’ di salsa tartara, quindi disponete la lattuga, una fetta di pomodoro, i burger con formaggio e i cetriolini Zuccato fritti. Chiudete con la parte superiore del bun e servite in tavola!

No Replies to "Hamburger con cetriolini Zuccato fritti"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy