Gamberoni al guazzetto

I gamberoni al guazzetto sono una ricetta molto appetitosa, un secondo piatto a base di crostacei che si prepara in pochi minuti e grazie ai suoi sapori semplici esalta il gusto dei gamberi.

Cotte in un saporito sughetto a base di pomodorini pelati, peperoncino e brandy, i gamberoni con le loro carni succulente e polpose assumono una consistenza e un sapore unici. Il brandy poi, e soprattutto la parte della flambata del liquore, danno al piatto una nota molto interessante, da veri chef. Gli altri ingredienti necessari alla preparazione dei gamberoni al guazzetto sono uno spicchio d’aglio e del prezzemolo fresco tritato, da aggiungere solamente a fine cottura.
Servite il tutto con una pagnotta croccante, magari tagliata a fette, o con un contorno fresco che ben si sposi con i crostacei. Vediamo dunque assieme gli ingredienti necessari e la semplice preparazione del piatto. Ne rimarrete deliziati senza aver perso ore ai fornelli. Una ricetta, questa, adatta anche a chi in cucina è alle prime armi ma cerca comunque di fare bella figura con i proprio ospiti.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
12 gamberoni
Pomodori pelati: 400 g.
Acqua: 200 ml.
Brandy: 50 ml.
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine di oliva: q.b.
1 peperoncino fresco
Prezzemolo: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE GAMBERONI AL GUAZZETTO

Come prima cosa pulite bene i gamberoni: eliminate il carapace e il filamento scuro sul dorso. Lasciate però attaccate la coda e la testa dei gamberoni, dopo di che disponeteli su di un vassoio. Tagliate a striscioline il peperoncino e privatelo dei semi interni, quindi in una padella scaldate l’olio d’oliva e aggiungete lo spicchio d’aglio sbucciato e il peperoncino.
Una volta che l’olio risulta caldo, disponete in padella i gamberoni, uno accanto all’alto e non sovrapposti. Rosolateli per un minuto per lato e sfumate poi con il brandy, lasciando fiammeggiare. A questo punto aggiungete i pomodorini pelati e allungate il sugo con un bicchiere o due d’acqua. Aggiustate di sale e pepe, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per altri 5 minuti circa. Eliminate lo spicchio d’aglio, schiacciate una parte dei pomodorini con l’aiuto di una forchetta e lasciate cuocere per altri 10 minuti.
Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo finemente. A cottura ultimata, spolverate i gamberoni al guazzetto con il prezzemolo fresco e servite in tavola.

No Replies to "Gamberoni al guazzetto"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy