Frittata all’Agadir

La frittata all’Agadir è un piatto completo e genuino, saporito e semplicissimo da preparare e pertanto ottimo ad esempio per un pranzo veloce o una cena leggera da preparare in quattro e quattr’otto.

Gli ingredienti principali di questa saporita frittata, oltre ovviamente alle uova, sono il tonno sottolio, la menta, le patate e l’aglio. La ricetta è quella classica di una normale frittata, basta solo far attenzione a sgocciolare a dovere il tonno, perché la presenza di olio d’oliva, quello della scatoletta in cui il pesce viene conservato, sarebbe sgradevole in bocca e renderebbe il piatto molto più unto.
La frittata all’Agadir può anche essere consumata tiepida o fredda: basta far raffreddare il composto e tagliarlo poi a fette, quasi fosse una sorta di torta salata. Così facendo lo si potrà gustare come finger food, magari in occasione di un buffet estivo.

INGREDIENTIFrittata all’Agadir
8 uova
1 spicchio d’aglio
Tonno: 170 g.
1 patata
Sale: q.b.
Pepe: q.b.
2-3 foglioline di menta

PREPARAZIONE FRITTATA ALL’AGADIR

Prendete una terrina e sbattete al suo interno le uova, aggiungendo anche un pizzico di sale e uno di pepe. Aggiungete il tonno, dopo averlo ben scolato dall’olio, quindi unite l’aglio spellato e finemente tritato.

Aggiungete anche la menta lavata e tritata e la patata sbucciata e tagliata a tocchetti piuttosto piccoli. Cuocete tutto il composto in una padella antiaderente, dopo aver aggiunto un po’ di olio extravergine. Fate dorare su entrambi i lati per alcuni minuti e servite la frittata all’Agadir ben calda.

No Replies to "Frittata all’Agadir"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy