Fagiolini alla ligure

D’estate, uno degli ortaggi più buoni e versatili sono sicuramente i fagiolini, che in questa occasione abbiamo deciso di preparare alla ligure.

I fagiolini alla ligure sono un contorno molto goloso, anche se decisamente semplice da preparare. Un piatto che prevede l’utilizzo di molti degli ingredienti solitamente utilizzati per preparare il pesto alla ligure, come ad esempio i pinoli, l’aglio, l’olio extravergine di oliva in abbondanza e il sale. Donano ulteriore sapore a questo contorno l’aceto di vino bianco, da dosare sapientemente, e in particolare i filetti di acciuga.
Questi ultimi vanno fatti quasi sciogliere in un tegame assieme a dell’olio evo e all’aglio e si sposano poi in maniera stupenda con i fagiolini, che nel frattempo vanno lasciati raffreddare. Provate questa fresca ricetta tipica della Liguria e assaporatene l’intenso profumo e il gusto delizioso.

INGREDIENTI
Fagiolini: 500 g.
Filetti di acciuga: 70 g.
Pinoli: 50 g.
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo: q.b.
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
Aceto di vino bianco: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE FAGIOLINI ALLA LIGURE

Mondate i fagiolini, eliminando entrambe le estremità. Lavateli bene sotto l’acqua fresca e fateli Fagiolini alla ligurecuocere al vapore per un tempo di circa 15 minuti. Nel mentre, mettete i filetti di acciuga in padella con 2 cucchiai d’olio di oliva, lo spicchio d’aglio spellato, i pinoli, un po’ di aceto e il prezzemolo lavato e tritato e lasciate che prendano sapore.

Aggiustate di sale e pepe, quindi lasciate raffreddare sia i fagiolini sia le acciughe condite. Mettete entrambi in una ciotola abbastanza capiente, versate 2-3 cucchiai di olio evo, aggiustate di sale e servite in tavola i vostri deliziosi fagiolini alla ligure.

No Replies to "Fagiolini alla ligure"

    Lascia un commento