Crostini al formaggio

I crostini al formaggio sono uno degli antipasti più classici quando si tratta di preparare un buffet informale, magari tra amici.

La ricetta che vi proponiamo, tuttavia, non consiste semplicemente in una fetta di pane abbrustolito con del formaggio a fette o spalmabile sopra. Quello che vi presentiamo di seguito è un piatto leggermente più complesso, che si prepara con birra e senape. Soprattutto la prima serve a creare una saporita e particolare riduzione a base anche di formaggio e uovo.
Grazie a questa crema di formaggio dal sapore intenso, i vostri crostini assumeranno una nota veramente particolare e saranno ancora più buoni se gustati accompagnati da un buon bicchiere di vino, magari d’annata. Nonostante possano essere serviti anche tiepidi, i crostini al formaggio danno il meglio di sé molto caldi, per cui sono perfetti da proporre magari nel periodo invernale.

INGREDIENTICrostini al formaggio
4 fette di pane
Emmenthal: 150 g.
Birra scura: 500 ml.
Senape: 5 g.
3 tuorli d’uovo

PREPARAZIONE CROSTINI AL FORMAGGIO

Tagliate il pane a fette spesse circa un centimetro e mezzo. Disponetele in una teglia leggermente unta di olio e mettete il tutto sotto il grill del forno così da farle tostare. Una volta che il pane è abbrustolito, prendete una pentola e versate al suo interno la birra. Accendete il fuoco e lasciate bollire fino a quando la birra si riduce di un terzo circa.

Spegnete la fiamma e, quando la birra sarà fredda, aggiungete il formaggio grattugiato e mettete nuovamente a scaldare mescolando quasi di continuo. Proseguite nell’operazione fino a quando il formaggio è completamente sciolto, poi aggiungete i tre tuorli d’uovo. Mescolate ancora per pochi minuti, quindi lasciate raffreddare. Versate la salsa ottenuta sulle fette di pane, che farete dorare brevemente nel grill. Servite i crostini al formaggio molto caldi.

No Replies to "Crostini al formaggio"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy