Cavolo verza in umido

Il cavolo verza in umido è una ricetta invernale, un contorno saporito e molto facile da preparare, di umili origini ma non per questo da disdegnare.

Piatto povero della tradizione contadina, il cavolo verza è un alimento assai economico, genuino, dalle note proprietà antitumorali, simili a quelle del cavolfiore. Un alimento che in fase di cottura non è forse il più profumato al mondo, tanto che in molti non ne sopportano l’odore, ma il cui sapore cambia totalmente e si sposa benissimo con quasi tutti i secondi piatti di carne tipici della cucina italiana, soprattutto dell’Italia del nord.
Il cavolo verza in umido viene insaporito da alloro, cipolla, aglio, aceto, olio extravergine di oliva ed estratto vegetale, tutti ingredienti che rendono questo piatto intenso e molto gustoso. Questa ricetta tradizionale, preparata ormai da decenni, va rivalutata e riproposta con più frequenza magari nel corso dei nostri pranzi domenicali.

INGREDIENTI
Cavolo verza:  1 kg.
1 gambo di sedano
1 spicchio d’aglio
1 foglia di alloro
1 cipolla
Pomodori: 250 g.
3 cucchiai di aceto
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di estratto vegetale
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE CAVOLO VERZA IN UMIDO

Per prima cosa mondate la verzaCavolo verza in umido e staccatene le foglie, eliminando le coste che vi paiono essere più dure. Lavatela bene, sgocciolatela con cura e tagliatela a listarelle di circa 1 centimetro, quindi immergere il tutto in una terrina piena di acqua fredda per circa 30 minuti. Nel frattempo, spellate l’aglio, sbucciate la cipolla e tritateli assieme. Fate lo stesso con il sedano.

Mettete a scaldare l’olio in una casseruola e fate soffriggere per alcuni minuti il trito appena preparato, mescolando spesso. Aggiungete ora le listarelle di verza sgocciolate, i pomodori pelati spezzettati, l’alloro, l’aceto, alcuni cucchiai d’acqua e l’estratto vegetale. Fate cuocere per 40 minuti circa a recipiente coperto. Quando la versa sarà tenera e praticamente del tutto asciutta, aggiustate di sale e pepe e servite in tavola.

 

1 Reply to "Cavolo verza in umido"

  • comment-avatar
    Pino Punzi 22 Gennaio 2019 (19:46)

    Ciao!
    Sono italiano pero vivo in Spagna e ancora no so che cosa vuol dire “in umido”. Lo vedo in molte ricette italiane.
    Me lo puoi spiegare, per favore.
    Saluti dalla Spagna.
    Pino

Lascia un commento

Aggiorna le mie impostazioni privacy