Barchette al salmone

Le barchette al salmone sono uno di quei delicati ed eleganti antipasti che possono essere preparati in qualsiasi occasione ma che risultano particolarmente adatti alle festività.

Ottimi se state pensando a un ricco e colorato buffet, questi antipasti a base di salmone affumicato sono una gioia per gli occhi e per il palato: la croccantezza della pasta sfoglia si abbina superbamente alla cremosità del ripieno, reso più saporito dalla presenza della senape e della cipolla e dalla consistenza della panna da cucina.
Le barchette al salmone affumicato possono anche essere ulteriormente arricchite, magari con delle zucchine tagliate a julienne o dell’aneto, o perché no con alcune foglie di cavolo rosso tagliate a striscioline. Non c’è limite alla fantasia in cucina, vedrete che sperimentando otterrete il risultato che più soddisferà le vostre esigenze. Buon appetito!

INGREDIENTIBarchette al salmone
Pasta sfoglia pronta: 250 g.
1 cipolla
Salmone affumicato: 200 g.
1 uovo
Prezzemolo: q.b.
Panna da cucina: 100 ml.
2 cucchiaini di senape

PREPARAZIONE BARCHETTE AL SALMONE

Preparate le barchette di pasta sfoglia, facendole cuocere in appositi stampini per circa 10 minuti a 180 gradi. Nel frattempo mondate la cipolla e tritatela finemente, quindi tritate il prezzemolo e mescolate questi ingredienti in una ciotola assieme all’uovo sbattuto.

Aggiungete anche la senape e il salmone tagliato a tocchetti, quindi passate tutto nel mixer. Al composto ottenuto dovrete unire la panna, un pizzico di sale e uno di pepe. A questo punto farcite le barchette con il ripieno a base di salmone e fate dorare bene in forno a 200°C per alcuni minuti.

No Replies to "Barchette al salmone"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy