Baccalà alla romana

Tra le ricette romane tradizionali che vengono proposte nel periodo invernale, magari sotto le feste, c’è il buonissimo baccalà alla romana.

Un piatto tradizionale laziale di umili origini, di quelle ricette povere che nei decenni e nei secoli passati venivano preparati dalle famiglie meno abbienti. Solitamente preparato per il cenone della Vigilia di Natale, il baccalà alla romana si presta ad essere accompagnato dai più svariati contorni, dalle verdure cotte alle patate al forno, dall’insalata mista alle verdure alla griglia.
Oltre al merluzzo, per questa ricetta si utilizzano anche pomodori maturi, aglio, olive nere, uvetta ammollata e pinoli. Ingredienti che si sposano benissimo tra loro e che caratterizzano il piatto che è dunque contraddistinto da note salate e amarognole come (le olive nere ad esempio) e da altre più dolci (l’uvetta). La ricetta passo passo è molto semplice e vedrete che riproponendola farete un figurone.

INGREDIENTI
Baccalà: 500 g.
Pomodori maturi: 500 g.
1 spicchio d’aglio
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
Acqua calda: 400 ml.
Olive nere denocciolate: q.b.
Uvetta: q.b.
Pinoli: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE BACCALÀ ALLA ROMANA

Dopo averlo fatto ammollare per 24-36 ore in acqua, tagliate il baccalà a tranci. Lavate i pomodori e affettateli, poi prendete un tegame e fate imbiondire l’aglio in un po’ di olio extravergine di oliva per alcuni minuti. Baccalà alla romanaUna volta dorato, eliminate l’aglio e unite invece le olive, l’uvetta (anch’essa deve essere stata ammollata a dovere) e i pinoli.

Fate cuocere solo per alcuni minuti, quindi aggiungete i pomodori e lasciate che gli ingredienti prendano sapore. Aggiungete 400 ml. di acqua calda e una spolverata di pepe e fate cuocere per altri 20 minuti. Nel frattempo passate nella farina i tocchetti di baccalà e, in un secondo tegame, fateli soffriggere in un po’ di olio d’oliva. A questo punto trasferite i tranci di baccalà nella padella con il sugo di pomodoro e proseguite nella cottura a fuoco basso per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo, il baccalà alla romana è pronto.

No Replies to "Baccalà alla romana"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy