Omelette ai funghi

L’omelette ai funghi è un piatto di una semplicità incredibile, una ricetta pronta in 5-10 minuti che ha il vantaggio di saziare con gusto. Molto versatile, l’omelette va benissimo per un pranzo in velocità ma che non lasci la fame, oppure per una cena informale o ancora, se volete fare il pieno di energie, per una colazione salata con i fiocchi. Occorrono pochissimi ingredienti per l’omelette ai funghi, che potete preparare con champignon oppure con altre tipologie di funghi, magari dei funghi misti o dei finferli o ancora porcini o chiodini. Un po’ di prezzemolo, di burro e di olio d’oliva ed il gioco è fatto, avrete sotto mano un piatto corposo in grado di placare i morsi della fame. Senza contare che, utilizzando gli champignon, questa ricetta risulta anche molto economica.

INGREDIENTIOmelette ai funghi
4 uova
Funghi: 125 gr.
Prezzemolo: q.b.
Olio extravergine d’oliva: q.b.
Burro: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE OMELETTE AI FUNGHI

La prima cosa da fare è pulire i funghi e quindi tagliarli a fettine; fatto questo, cuoceteli in padella con un po’ do olio d’oliva ed aggiustate di sale a fine cottura. In una terrina sbattete le uova assieme al prezzemolo tritato e ad un pizzico di sale, quindi prendete una padella, fatevi sciogliere una noce di burro e cuocete le uova, senza girare.

A cottura ultimata, disponete i funghi al centro dell’omelette, richiudetela e servitela ben calda in tavola. L’omelette ai funghi può essere preparata con champignon, porcini, chiodini o qualsiasi tipologia di fungo.

No Replies to "Omelette ai funghi"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy