I 5 cibi più dissetanti d’estate

Si sa, l’acqua è fondamentale per il buon funzionamento del nostro corpo e, soprattutto durante la stagione estiva quando le temperature sono elevate, è importante essere ben idratati e consumarne in gran quantità. Per combattere l’afa ed il caldo però, oltre alle classiche bevande dissetanti, ci può venire incontro anche l’alimentazione grazie a frutta e verdura che spesso contengono acqua e sali minerali ideali, ottimi per la nostra idratazione e per darci quindi una sensazione di freschezza.
Secondo un recente studio, infatti, per quanto riguarda gli alimenti, gli italiani introducono mediamente tramite essi circa 1200 ml di acqua al giorno, ma d’estate bisognerebbe arrivare almeno a 1600/1700 millilitri quotidiani. Per fare ciò si possono consumare alcuni alimenti più ricchi di acqua rispetto ad altri: ecco quindi i 5 cibi più dissetanti d’estate che non possono mancare in questa stagione e che possono essere un aiuto nelle giornate più calde.

3. Pomodori: contengono il 91% di acqua. Una porzione da 200 grammi fornisce circa 185 millilitri di acqua. Sono ricchi di vitamina C e di antiossidanti che non fanno ingrassare e sembrano avere benefici effetti sull’attività sessuale.

No Replies to "I 5 cibi più dissetanti d'estate"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy