5 errori da evitare quando si utilizza il peperoncino in cucina

Il peperoncino è molto utilizzato non solo nella cucina italiana ma anche in tantissimi altri Paesi, soprattutto in Messico, Sud America e nel sud-est asiatico.

Alcuni recenti studi hanno posto l’accento sul fatto che le donne percepiscono maggiormente la sensazione del piccante e forse proprio per questa ragione sembrano amare meno degli uomini i peperoncini e le altre sostanze che rendono “hot” le nostre ricette. Che sia fresco, secco, in polvere, in pasta o intero, il peperoncino è un ingrediente che in dosi più o meno consistenti troviamo nella gran parte dei piatti della cucina tradizionale mediterranea.
Ma quali sono i 5 errori da evitare quando si utilizza il peperoncino in cucina? Non basta sminuzzarne uno e aggiungerlo al resto degli ingredienti, occorre conoscere l’ingrediente che si sta utilizzando, la sua qualità, assaggiarlo, dosarlo bene. Insomma, piccole accortezze per rendere squisita la ricetta che avevate in mente. Vediamo come.

5. Credere che il piccante stia solo nei semi.

No Replies to "5 errori da evitare quando si utilizza il peperoncino in cucina"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy