5 errori da evitare nel preparare il purè di patate

Il purè di patate è tra i contorni più amati da grandi e piccini grazie alla sua consistenza cremosa e al gusto delicato. Ottimo da gustare in tutte le stagione è, inoltre, il contorno ideale per moltissimi secondi piatti di carne.

Facile da preparare però, come spesso accade per le ricette più semplici, la purea di patate nasconde alcune piccole insidie che, se non sono conosciute, possono rovinare il risultato finale. Per questo motivo abbiamo raccolto 5 errori da evitare nel preparare il purè di patate, alcuni piccoli accorgimenti per ottenere una crema gustosa dalla consistenza perfetta.  Con  pochissimi ingredienti e semplici passaggi, almeno una volta, tutti ci sono cimentanti nella sua preparazione e questi piccoli accorgimenti il risultato è assicurato. Ci vuole, infatti, la giusta varietà di patate e il giusto equilibrio tra gli ingredienti. Ecco quindi gli errori da evitare per una perfetta ricetta del purè di patate. 

5. Servire il purè caldo: va servito tiepido altrimenti la parte grassa del burro si separa e il purè diventa liquido.

Immagine 1 di 5

No Replies to "5 errori da evitare nel preparare il purè di patate"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy