4 errori da evitare nel preparare la parmigiana di melanzane

La parmigiana di melanzane è uno dei piatti più famosi e popolari non soltanto in Italia, ma anche nel resto del mondo, dove è appunto associate all’immagine del Belpaese.

Contesa tra la Campania, l’Emilia Romagna e la Sicilia (regione, quest’ultima, che sembra essere la più accreditata a vantarne l’invenzione) vede il suo nome derivare probabilmente da “Parmiciana”, ovvero l’insieme dei listelli di legno sovrapposti che formano la persiana e che la parmigiana ricorda non poco, e non avrebbe quindi nulla a che fare con la città Parma o con il formaggio Parmigiano. 
La sua preparazione non è difficile ma è bene però porre un po’ di attenzione nelle varie fasi, gli errori infatti sono dietro l’angolo e basta poco per portare a tavola una parmigiana brodosa, informe o troppo unta. Ecco quindi, per non rischiare che questo avvenga, 4 errori da evitare nel preparare la parmigiana di melanzane.

1. Non scolare la mozzarella: per non avere una parmigiana acquosa, affettate e lasciate riposare la mozzarella, coperta da un canovaccio, su di un tagliere un po' inclinato e ogni tanto premete per strizzare fuori l'acqua.

No Replies to "4 errori da evitare nel preparare la parmigiana di melanzane"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy