10 piante aromatiche da coltivare in autunno

Il periodo migliore per poter coltivare molte delle piante aromatiche più comuni e popolari è la primavera. Ce ne sono però alcune che possono essere coltivate anche in autunno.

Ogni pianta ha la sua stagione ed ecco che per ogni coltivazione devono essere rispettare le giuste tempistiche. Se molte piante dopo l’estate terminano il loro ciclo di vita e danno gli “ultimi raccolti”, per altre l’autunno diventa la stagione produttiva più ricca e diverse piante aromatiche e verdure possono essere seminate in questo periodo, per essere poi raccolte durante la stagione fredda. 
Esistono molte altre erbe aromatiche che, soprattutto a cavallo tra settembre e ottobre, possono essere piantate, con i dovuti accorgimenti, così da dare un raccolto di foglie per tutto l’inverno e fiorire poi in primavera. Ecco quindi 10 piante aromatiche da coltivare in autunno comodamente in giardino o sul balcone di casa vostra.

10. Angelica

2 Replies to "10 piante aromatiche da coltivare in autunno"

  • comment-avatar
    CasaBaze 12 settembre 2015 (12:33)

    il timo e la maggiorana mi mandano sempre fuori di testa perchè non riesco proprio a distinguerli! Li voglio piantare in balcone e credo che stavolta metterò un’etichetta o qualcosa per ricordarmi qual è l’uno e quale l’altra 😉

  • comment-avatar
    Anonimo 12 febbraio 2016 (09:00)

    Anch’io non riesco a distinguere timo e maggiorana com si fà. ….Serenella

Lascia un commento