Granita siciliana

Come combattere il caldo estivo? Un ventilatore, anzi un condizionatore, tanta acqua ma anche una bella granita siciliana ghiacciata e squisita.

La ricetta per preparare in casa la vera granita di Sicilia è molto semplice e perfetta anche per i cuochi novelli. Occorre soltanto un po’ di pazienza dato che ogni ora, per almeno 5-6 volte, bisognerà mescolare il composto che avremo messo in freezer a ghiacciare.
Gustata di pomeriggio, quando il sole picchia forte, oppure la sera al termine di una gustosa cena magari di pesce, questa granita preparata con limoni non trattati è una delizia ancor più rinfrescante e dissetante del gelato. La ricetta passo passo è davvero semplice e richiede pochissimi ingredienti: la trovate qui sotto.

INGREDIENTIGranita siciliana
8 limoni non trattati
Zucchero: 400 g.
Acqua: 500 ml.

PREPARAZIONE GRANITA SICILIANA

Mettete a scaldare l’acqua in una pentola e, quando sobbolle, aggiungete lo zucchero. Fate sì che questo si sciolga completamente, quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Nel mentre lavate i limoni, quindi spremeteli per ottenere tutto il succo possibile. Grattugiatene anche la scorza, stando attenti a evitare la parte bianca, che è molto amara.

Versateli nella pentola con lo sciroppo e mescolate bene, quindi versate il composto ottenuto in un contenitore che andrete a coprire con della pellicola di alluminio. Mettetelo in freezer e lasciatelo lì per circa 60 minuti, quindi toglietelo dal congelatore, mescolate bene, copritelo di nuovo e mettetelo ancora in freezer. L’operazione va ripetuta almeno 4 volte. A questo punto la granita siciliana è pronta.

No Replies to "Granita siciliana"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy