Paella chorizo e peperoni

La paella chorizo e peperoni è una ricetta spagnola meno famosa della classica paella alla valenciana ma che ha il pregio di essere più semplice e veloce da preparare.

Se infatti la classica paella alla valenciana prevede l’utilizzo del pesce – anzi di molluschi e crostacei – questa versione semplificata ha per ingredienti principali la salsiccia spagnola chiamata appunto chorizo e i peperoni, che potete scegliere gialli o rossi. O in alternativa potete utilizzarne uno giallo e uno rosso, come abbiamo fatto noi, che abbiamo voluto anche dare un po’ più di colore al piatto.
A chi non lo sapesse, vogliamo ricordare che il chorizo è un insaccato speziato e leggermente piccante tipico della penisola iberica. Con questa tipica salsiccia spagnola potete guarnire la pizza, preparare una pasta calda o fredda, fare degli ottimi risotti o semplicemente proporre secondi piatti dal sapore spagnoleggiante. Vi lasciamo alla ricetta passo passo di questa deliziosa paella con peperoni e chorizo.

INGREDIENTIPaella chorizo e peperoni
Riso: 300 g.
Chorizo: 150 g.
2 peperoni (uno giallo e uno rosso)
Brodo di pollo: 1 l.
2 limoni

PREPARAZIONE PAELLA CHORIZO E PEPERONI

In un tegame, soffriggete il chorizo per 2-3 minuti appena, il tempo sufficiente affinché diventi leggermente croccante all’esterno. Dopo aver mondato i peperoni, che vanno privati della calotta, dei filamenti bianchi e dei semi, tagliateli a tocchetti e uniteli in padella al chorizo. Aggiungete anche il riso e versate pure il brodo di pollo molto caldo e il succo e la scorza dei limoni.

Portate tutto a bollore e fate cuocere per circa 10 minuti, fino a quando il brodo evapora quasi del tutto. A questo punto cuocete il tutto in forno per altri 10 minuti, quindi estraete dal forno, lasciate riposare per alcuni minuti coperta da carta stagnola e infine servite la paella chorizo e peperoni ben calda.

No Replies to "Paella chorizo e peperoni"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy