Vodka sour

Il vodka sour è un cocktail estivo fresco e secco ma piuttosto alcolico, data l’importante presenza della vodka, il cui grado alcolico si aggira attorno ai 40°.

Come detto e come chiaramente intuibile dal nome del drink, l’ingrediente principale di questo cocktail è la vodka, un distillato la cui paternità è contesa tra Russia e Polonia. La vodka si ottiene fermentando la polpa e la fecola di patate e diversi cereali. Dopo tre cicli di distillazione, si ottiene il prodotto finale.
Se per voi il gusto della vodka liscia è un po’ troppo forte, potete pensare di apportare delle modifiche al vodka sour. Ad esempio potete utilizzare della vodka alla mela o alla pesca, per rendere il cocktail più fruttato e gradito anche a chi magari non è abituato a sorseggiare questo tipo di alcolico.

INGREDIENTIVodka sour cocktail
Vodka: 50 ml.
Succo di limone: 50 ml.
Sciroppo di zucchero: 25 ml.
Ghiaccio: q.b.
1 fetta di lime

PREPARAZIONE VODKA SOUR

Prendete lo shaker e versate al suo interno la vodka, il succo di limone, lo sciroppo di zucchero e infine il ghiaccio. Agitate in maniera molto decisa fino a quando lo shaker non risulta freddo.

A questo punto versate il contenuto nel bicchiere e guarnite con un fetta di lime. Il vodka sour è pronto per essere gustato.

No Replies to "Vodka sour"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy