Frullato di bacche di Goji

Cosa c’è di meglio di un frullato di frutta da bere a metà mattina o nel pomeriggio, quando fuori l’afa è intollerabile? Un BUON frullato di bacche di Goji, ananas e mango, genuino e profumatissimo.

Questa fresca bevanda si prepara in una manciata di minuti, letteralmente, ed è un autentico concentrato di energia, vitamine e sostanze nutritive perfette per mantenere sano e in forma il nostro organismo. Ingrediente principale del frullato – magari non per sapore – sono proprio le bacche di Goji, bacche di colore rosso che crescono in maniera spontanea nelle valli himalayane, nella Mongolia, nel Tibet, nelle province della Cina dello Xinjiang, dello Ningxia, e nella regione autonoma della Mongolia Interna.
Utilizzati ormai da millenni nella medicina tradizionale cinese, questi frutti hanno un sapore dolce e molto gradevole e possono essere consumati anche da soli, magari a metà mattina come snack energizzante. Si dice poi che il consumo costante di queste bacche faccia vivere a lungo, come parrebbero testimoniare studi effettuati sui monaci tibetani. Noi ci limitiamo a dire che sono ottime e vi invitiamo a provare questo frullato.

INGREDIENTIFrullato di bacche di Goji
Latte di cocco: 600 ml.
Bacche di Goji: 60 g.
1/2 ananas
Mango: 150 g.
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

PREPARAZIONE FRULLATO DI BACCHE DI GOJI

Sbucciate l’ananas e tagliato a dadini ed effettuate la stessa operazione con il mango. Versate questi ingredienti nel bicchiere del mixer e aggiungete anche il latte di cocco, le bacche di Goji e l’estratto di vaniglia, dopo di che frullate fino a quando il composto non appare liscio e omogeneo. A questo punto versate il frullato di bacche di Goji nei bicchieri e bevete questo concentrato di gusto e vitamine!

No Replies to "Frullato di bacche di Goji"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy