Zuppa di trippa

E’ una ricetta tipica della cucina “povera” italiana: stiamo parlando della zuppa di trippa, particolarmente popolare nelle regioni del centro-nord Italia ma assai diffusa anche in tanti Paesi del centro-America.

Un piatto ricco di gusto, semplice da preparare che però necessita di tempi di cottura piuttosto lunghi, pari ad almeno un paio d’ore. Dati questi tempi, conviene prepararne porzioni abbondanti anche perché uno dei vantaggi della zuppa di trippa , oltre al basso contenuto calorico, sta nel fatto che può essere tranquillamente gustata il giorno dopo o venire surgelata per consumarla in futuro. Se volete che il risultato finale sia degno del miglior cuoco professionista, prestate attenzione a due fattori: la pulizia della trippa che deve essere ottimale ed i tempi di cottura, per i quali dovete abbondare.

INGREDIENTI
Trippa di vitello: 1 kg.
Lardo: 50 g.
Parmigiano grattugiato: 50 g.
Passata di pomodoro: 200 g.
1 piedino di vitello
2 cipolle
Rosmarino: q.b.
Pane raffermo: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE ZUPPA DI TRIPPA

Acquistate la trippa già sbollentata e lavatela in abbondante acqua, quindi lavate e rompete il piedino di vitello in due pezzi, prima di scottarlo in acqua bollente. Zuppa di trippaFate lessare il piedino in altra acqua assieme alla trippa, ad una cipolla e ad un ramo di rosmarino. Trascorsi circa 60 minuti prelevate il piedino, disossatelo e tagliatelo a tocchetti; passati altri 30 minuti fate la stessa cosa con la trippa.

Prendete una casseruola, fatevi sciogliere il lardo, unite la seconda cipolla finemente tritata e lasciate che quest’ultima appassisca, quindi unite la passata di pomodoro, il piedino a tocchetti e la trippa. Una volta che le carni hanno preso sapore, aggiustate di sale e coprite con del brodo bollente o dell’acqua, a scelta. Fate riprendere l’ebollizione e, passati 3-4 minuti, spolverate con abbondante pepe, servendo infine la zuppa di trippa in piatti fondi, accompagnando con abbondante pane raffermo abbrustolito e spolverizzando con il Parmigiano grattugiato.

No Replies to "Zuppa di trippa"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.