Zuppa di pane alla pugliese

La zuppa di pane alla pugliese è una ricetta di povere origini, un piatto preparato si dai decenni e dai secoli scorsi e che ancora oggi, a così tanto tempo di distanza, risulta apprezzato sia per il suo ottimo sapore sia per il costo davvero molto basso che richiede la sua preparazione.

Pochi e semplici ingredienti sono necessari per questo primo piatto di origini contadine, che ancora oggi le cuoche pugliesi preparano nei mesi freddi dell’anno. La zuppa di pane alla pugliese è sì molto gustosa, grazie principalmente alla cipolla, al pomodoro ed allo straordinario olio extravergine pugliese, ma anche in grado di saziare, vista la presenza del pane raffermo. Insomma un piatto completo, da gustare prima di un buon secondo o anche come piatto unico.

INGREDIENTI
4 pomodori
4 cipolle bianche
1 mazzetto di prezzemolo
12 fette di pane pugliese raffermo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
Origano: q .b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE ZUPPA DI PANE ALLA PUGLIESE

Affettate le cipolle piuttosto sottili e tuffatele in unaZuppa di pane alla pugliese pentola con acqua bollente, facendole cuocere fino a quando non risultano morbide. A questo punto unite anche i pomodori affettati, il prezzemolo tritato, il pepe nero l’olio extravergine di oliva ed un litro d’acqua salata.

Prendete 4 terrine o zuppiere e disponeteci le fette di pane raffermo, che vanno irrorate con l’olio di oliva e cosparse con abbondante origano in polvere ed un pizzico di sale. Ricoprite il pane con la zuppa bollente, mescolate bene e spolverizzate con altro pepe ed origano prima di servire la zuppa di pane alla pugliese in tavola.

No Replies to "Zuppa di pane alla pugliese"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.