Zuppa di cipolle

I piatti semplici spesso racchiudono i sapori più genuini, così come quelli definiti, spesso a torto, poveri. E’ questo il caso della zuppa di cipolle, perfetta per essere gustata nei freddi mesi invernali, quando fuori fa freddo e non c’è nulla di meglio di una zuppa calda per scaldarsi. La zuppa di cipolle rappresenta un piatto delicato la cui ricetta prevede anche la presenza di crostini di pane ed eventualmente formaggio.

Un piatto perfetto anche per chi segue una dieta vegetariana e per chi vuole “disintossicarsi” dagli eccessi, magari dopo le feste natalizie o dopo un weekend ricco di calorie. Se amate la tradizione ed i piatti economici e genuini di un tempo, questa è la ricetta giusta per voi.

INGREDIENTIzuppa di cipolle
Cipolle: 500 g.
Burro: 50 g.
Olio d’oliva: q.b.
Acqua calda: 1 litro
Dado granulare: q.b.
Pane: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE ZUPPA DI CIPOLLE

Per prima cosa prendete una padella con un po’ d’olio e scioglietevi il burro. Affettate piuttosto finemente le cipolle ed unitele al burro ed all’olio nella padella. A fuoco molto dolce fate quindi rosolare le cipolle per 30-35 minuti circa; aggiungete acqua calda, farina ed il dado granulare alla cipolla, amalgamando bene e lasciando cuocere per alcuni minuti, 3-4 dovrebbero bastare. Tagliate a dadini il pane e fatelo abbrustolire leggermente in padella, per poi aggiungerlo alla zuppa di cipolle al momento di impiattare.

Zuppa di cipolle

No Replies to "Zuppa di cipolle"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.