Zucchine in agrodolce con cipolle

Le zucchine in agrodolce con cipolle sono una delle numerose ricette a base di zucchine, un ortaggio così versatile e gustoso che risulta perfetto per mille e più piatti, dagli antipasti ai contorni. Una ricetta che abbiamo scoperto solo di recente e che ci ha letteralmente conquistati, divenendo ben presto uno dei nostri contorni (a volte però la utilizziamo come antipasto) preferiti.

Provate ad accompagnare un secondo piatto a base di carne di maiale o di manzo con queste zucchine in agrodolce con cipolle: vedrete che stupefacente mix di sapori e profumi. Il loro sapore è sì intenso e deciso ma non troppo invadente o acido, per cui siamo quasi certi che piacerà proprio a tutti. Se così invece non fosse, avrete almeno provato una nuova ricetta, una preparazione un tempo abbastanza diffusa nelle regioni centro-settentrionali ma che al giorno d’oggi non molti conoscono.

INGREDIENTIZucchine in agrodolce con cipolle
Zucchine: 500 g.
1 cipolla
Aceto di vino bianco: 250 ml.
Zucchero: 70 g.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE ZUCCHINE IN AGRODOLCE CON CIPOLLE

Prendete una ciotola, versatevi l’aceto di vino bianco e lo zucchero e mescolate bene affinché quest’ultimo si sciolga del tutto. Lavate e mondate le zucchine, quindi tagliatele a rondelle molto sottili e disponetele nella ciotola, immergendole nell’aceto e lasciandole in ammollo per almeno 8 ore.

Trascorso questo tempo, scolate le rondelle di zucchine e mettetele in due barattoli, fino a metà della loro altezza. Affettate la cipolla e distribuitela in parti uguali nei due barattoli, quindi aggiungete le zucchine rimanenti; salate e versate olio extravergine di oliva in abbondanza, sino a ricoprire del tutto le zucchine. Chiudete i barattoli con i coperchi e lasciate le zucchine in agrodolce con cipolle in frigorifero fino al momento in cui decidete di consumarle.

No Replies to "Zucchine in agrodolce con cipolle"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.