Trippa al sugo alla sassarese

La trippa al sugo alla sassarese è una ricetta tipica della Sardegna, un secondo piatto molto saporito particolarmente apprezzato dagli amanti della trippa. Questo ingrediente è molto apprezzato non soltanto nella splendida isola di Sardegna ma anche in altre regioni italiane tra cui la Toscana e il Veneto.

Una ricetta molto semplice e particolarmente indicata nel periodo invernale, dato che va consumata molto calda. Ingrediente povero per eccellenza, la trippa viene qui cotta nel pomodoro e insaporita ulteriormente utilizzando aglio, alloro, basilico, prezzemolo e rosmarino. La trippa al sugo alla sassarese in questi anni ha perso appeal e non viene più proposta così di frequente dai ristoranti del sassarese e sardi in genere. La si trova ancora nei ristorantini tipici e viene anche preparata dalle famiglie più legate alle tradizioni culinarie dell’isola.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Trippa già cotta: 350 g.
Passata di pomodori: 200 g.
1/2 cipolla
1 spicchio di aglio
1 foglia di alloro
1 mazzetto di rosmarino
1 mazzetto di prezzemolo
4 foglie di basilico
2 cucchiai di pecorino grattugiato
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE TRIPPA AL SUGO ALLAtrippa-al-sugo-alla-sassarese SASSARESE

Prendete una casseruola, versatevi 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e aggiungete anche l’aglio tritato finemente e la cipolla sminuzzata. Unite anche basilico e prezzemolo tritati e fate soffriggere il tutto per 5 minuti.

Quando la cipolla risulta dorata, aggiungete anche la trippa, che dovrete far rosolare nel soffritto per alcuni minuti. Aggiustate di sale e versate nel tegame anche la passata di pomodoro. Infine unite il rosmarino e l’alloro e lasciate cuocere il tutto a fuoco medio per mezz’ora. Trascorso questo tempo potrete servire in tavola la trippa al sugo alla sassarese.

No Replies to "Trippa al sugo alla sassarese"

    Lascia un commento