Tortelli di zucca

I tortelli di zucca sono il piatto simbolo della cucina mantovana le cui origini sembrano risalire alle lontane tradizioni culinarie cinquecentesche della paste ripiene. Solitamente di forma rettangolare e fatti con la pasta all’uovo, hanno un ripieno di zucca (bollita e poi schiacciata), noce moscata, formaggio grana, amaretti e mostarda. La caratteristica principale di questo primo piatto è sicuramente la combinazione di sapori, conferitagli dall’insieme di diversi ingredienti: il dolce dalla zucca, abbinato al salato del formaggio grana, al dolce-amaro degli amaretti e al piccante della mostarda. Un mix di sapori che li rende davvero speciali e adatti a qualsiasi occasione. La ricetta non prevede grandi difficoltà ma richiede comunque un po’ di tempo per la preparazione della pasta e del ripieno. Da servire conditi con del burro fuso, i tortelli di zucca sono quindi un perfetto primo piatto da consumare in una cena tra amici o in famiglia.


INGREDIENTITortelli di zucca 4
Farina 00: 400 gr.
Parmigiano Reggiano: 100 gr.
Burro: 100 gr.
Zucca: 1 kg.
Amaretti: 100 gr.
4 uova
3 cucchiai pane grattuggiato
3 cucchiai di mostarda di mele
1 limone
1 rametto di salvia
Noce moscata: q.b.
Parmigiano grattuggiato: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE TORTELLI DI ZUCCA

Iniziate preparando la pasta per tortelli. Impastate la farina con le 3 uova e un pizzico di sale e una volta ben amalgamato, avvolgetelo in un telo e lasciatelo riposare mezz’ora. Nel frattempo tagliate la zucca cuocetela al forno fino quando risulta morbida; eliminate la buccia e passate i pezzi nel passaverdure raccogliendo la purea di zucca in una ciotola. Unite poi un pizzico di sale, gli amaretti pestati finemente, i 100 grammi di parmigiano e la mostarda di mele (di pere o frutta mista), mescolate bene tutto il composto unendo alla fine in pan grattato e la noce moscata. Coprite e lasciate da parte.

Riprendete la pasta, stendetela in fogli sottili e ricavate dei lunghi rettangoli, larghi più o meno 6 cm; distribuiteci al centro il ripieno a mucchietti distanti 3/4 cm., copriteli con le rimanenti sfoglie facendo un po’ di pressione e tagliate i tortelli con una rotella dentellata. Cuoceteli in abbondante acqua bollente salata e scolateli. Servite i tortelli di zucca con del burro fuso e del formaggio grattugiato sopra.

Tortelli di zucca

1 Reply to "Tortelli di zucca"

  • comment-avatar
    Paola 12 ottobre 2015 (17:28)

    troppo buoni! tutti i tortelli son tropo buoni!

Leave a reply

Your email address will not be published.