Torta salata porri e speck

Le torte salate sono davvero deliziose e generalmente molto apprezzate anche grazie al fatto che possono contenere ingredienti molto diversi tra loro. Perfetto esempio è la torta salata porri e speck, gustosa e molto ricca di sapori che ben si sposano tra loro, ma tutto sommato abbastanza delicata e non troppo pesante. La torta salata porri e speck è un piatto alternativo che funge sia da sfizioso antipasto ma anche da raffinato contorno, però può essere tranquillamente consumata come piatto unico o come snack nel mezzo della giornata. La sua preparazione è un po’ laboriosa anche se non troppo complicata e comunque dona grandi soddisfazioni una volta pronta.

INGREDIENTItorta salata porri e speck
Farina bianca: 170 gr.
Burro: 120 gr.
2 uova
1 tuorlo d’uovo
Speck: 150 gr.
Fontina: 100 gr.
3 porri
Latte: 100 ml.
Panna fresca: 200 ml.
Vino bianco: q.b.
Sale: q.b.
Pepe bianco in grani: q.b.

PREPARAZIONE
Per prima cosa per creare un’ottima torta salata porri e speck setacciate circa 120 grammi di farina e mettetevi al centro 65-70 grammi di burro a pezzetti, il sale, il tuorlo d’uovo e circa 3 cucchiai d’acqua. Impastate grossolanamente e modellate il composto a forma di palla, quindi fatelo riposare per circa 30 minuti in frigorifero. Con il mattarello o con l’apposito strumento stendete la pasta fino a che diventa una sfoglia sottile e con essa foderate una tortiera, dopo averla prima imburrata e poi infarinata. A questo punto mondate i porri privandoli della parte verde e delle foglie meno tenere, quindi tagliateli a fettine sottili e metteteli in una casseruola con 30 grammi di burro, 3 cucchiai d’acqua ed il vino bianco, facendo cuocere per 4-5 minuti.

Ora distribuite i porri sulla pasta, dopo averla bucata con i rebbi di una forchetta; a questo punto collocate anche la fontina a striscioline e lo speck, sempre a striscioline. Prendete una ciotola e mettetevi la panna, il latte, le 2 uova, pepe macinato ed un pizzico di sale, quindi sbattete il tutto con una forchetta o con una piccola frusta. Versate il tutto nella tortiera, sopra a porri, fontina e speck. La torta salata porri e speck va ora fatta cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 35-40 minuti circa, sino a quando non notate che assume un bel colore dorato. Servitela in tavola ancora calda o anche tiepida.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 0 Voto medio: 0]

No Replies to "Torta salata porri e speck"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.