Torcinelli molisani

I torcinelli molisani, detti anche turcinelli, sono una ricetta tipica del Molise, un piatto tradizionale a base di carne e di intestini di agnello.

I torcinelli si preparanoTorcinelli molisani appunto con interiora d’agnello, che servono ad avvolgere trippa e fegato, anch’essi di agnello. Un piatto che più rustico non si può, magari non raffinatissimo stando ai moderni canoni della cucina, fatta di pietanze più leggere e presentate in maniera più raffinata. Se però ci seguite con costanza, e di questo cogliamo l’occasione per ringraziarvi, saprete che noi abbiamo una predilezione per i piatti di una volta, quelli poveri a vedersi ma irresistibili da gustare.
Un secondo piatto semplice da preparare ma che richiede tempi di lavorazione abbastanza lunghi, se pensiamo che la carne va lasciata in ammollo in acqua con sale e succo di limone per almeno un giorno. In antichità i torcinelli venivano preparati per non sprecare nulla dopo che si era macellato l’agnello: il loro sapore è forte e non adatto a tutti i palati, ma se vi piace assaggiare i piatti di una volta, questa è sicuramente l’occasione adatta!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Intestini di agnello lavati e spurgati: 1 kg. circa
Fegato e trippa d’agnello: 500 g.
2 limoni
Alloro: q.b.
Prezzemolo: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE TORCINELLI MOLISANI

Innanzitutto tenete bene a mente che la carne necessaria a preparare i torcinelli va lavata con cura con acqua fredda e succo di limone prima e poi va lasciata immersa in acqua e sale per almeno 24 ore. Meglio ancora 36, a patto di cambiare ogni qualche ora l’acqua nella quale resta in ammollo. Trascorso questo tempo, prendete una ciotola e mettetevi il fegato e la trippa tagliati a tocchetti. Aggiungete una manciata di sale, spolverate generosamente con il pepe e unite anche il succo di limone e il prezzemolo tritato. Strofinate energicamente la carne con questo condimento, così che il sapore si estenda uniformemente.

Prendete piccole porzioni di carne dalla ciotola e, utilizzando gli intestini d’agnello, iniziate ad avvolgere completamente la carne. Quest’ultima deve essere bene avvolta, del tutto, e non fuoriuscire. Mettete a cuocere i torcinelli su di una griglia rovente, oppure scaldate in forno a 200°C per 60 minuti. A cottura ultimata, servite i torcinelli molisani caldissimi, quasi bollenti, con i contorni che più preferite.

No Replies to "Torcinelli molisani"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy