Seppie ripiene

Secondo di mare classico della cucina italiana, le seppie ripiene sono un piatto alquanto invitante e profumato che tuttavia richiede poco tempo per essere preparato.

Oltre ad essere una seppie ripienericetta piuttosto semplice e veloce da preparare, le seppie ripiene sono anche genuine e piuttosto leggere, anche se la farcitura può variare di regione in regione o di città in città. Anche la cottura può differire, dato che le seppie ripiene possono essere cotte sia in padella che al forno. 
Quest’oggi proponiamo un ripieno composto principalmente da pomodorini ciliegia e mollica di pane, il tutto arricchito dai tentacoli delle stesse seppie. Se accompagnate da del buon vino bianco fresco, le seppie ripiene sono un perfetto piatto estivo che non deluderà i vostri commensali.

INGREDIENTI SEPPIE RIPIENE PER 4 PERSONE

Seppie: 800 g.
Pomodorini ciliegia: 400 g.
Mollica di pane: 50 g.
5-6 foglie di basilico
Vino bianco: 50 ml.
Brodo vegetale: 100 ml.
1-2 spicchi d’aglio
Olio extravergine d’oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE
Per preparare le seppie ripiene dovete iniziare lavando i pomodorini ciliegia e tagliandoli a pezzettini, dopo di che metteteli da parte e passate alle seppie, che vanno pulite. Con delicatezza staccate la testa ed i tentacoli dal mantello, quindi lavate con cura le seppie sotto l’acqua fredda corrente togliendo la penna di cartilagine e la sacca di inchiostro. Prendete le teste ed i tentacoli e tritateli finemente, poi aprite i mantelli delle seppie a libro e metteteli da parte. Fate soffriggere ora 1 o 2 spicchi d’aglio interi in una ampia padella con un filo d’olio d’oliva, quindi unite le teste ed i tentacoli, mescolate bene e lasciate insaporire. A questo punto sfumate con il vino bianco e lasciate che evapori.

Lasciate cuocere per 5 minuti, poi unite i Seppie ripiene 4pomodorini ciliegia a pezzetti, mescolate, aggiustate di sale e pepe ed unite il basilico. Fate cuocere per altri 6-7 minuti e spegnere il fuoco. Nel frattempo prendete una pagnotta ed eliminate la crosta, poi frullate la mollica e mettetela in una ciotola, dove unirete circa metà del condimento di seppie e pomodorini. Mescolate molto bene e con il ripieno ottenuto farcite ciascuna seppia con un cucchiaio di composto, quindi sigillate ogni seppia con uno stuzzicadenti così da non far uscire il ripieno.

Rimettete le seppie in padella, aggiungete del brodo vegetale e fate cuocere con il coperchio per una decina di minuti, girandole di quando in quando. Una volta che le seppie ripiene risultano morbide e ben cotte, spegnete il fuoco e servitele, accompagnate da un fresco contorno, come una bella insalata mista o delle zucchine grigliate.

Seppie ripiene

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 4 Voto medio: 4.8]

2 Replies to "Seppie ripiene"

  • comment-avatar
    incandela bartolomeo 29 maggio 2015 (22:35)

    Proveremo a cucinarli ma sono sicuro che siaun buon piatto come tutte le ricette che proponi

    • comment-avatar
      guido 29 maggio 2015 (22:56)

      Grazie Bartolomeo!

      Magari tutti i lettori fossero gentili come te! Spero tanto ti piacciano e ti auguro un ottimo weekend 🙂

Leave a reply

Your email address will not be published.