Scaloppine al limone

Le scaloppine al limone, ma anche cucinate in altri modi, sono la classica ricetta salvacena, l’idea perfetta per quando non si ha troppa voglia di mettersi ai fornelli ma si desidera un secondo piatto sostanzioso e dall’ottimo sapore.

Bastano pochissimi ingredienti, nello specifico carne di vitello, farina, burro e del limone, per ottenere un piatto molto profumato e saporito, pronto in una manciata di minuti dato che questo tipo di carne necessita di una cottura di appena un paio di minuti per lato. Fresco e stuzzicante, il limone si addensa in fase di cottura e va a creare, assieme al burro e alla farina, una cremina molto leggera (magari non in termini strettamente calorici) e semplicissima.
Ecco perché le scaloppine al limone sono la ricetta perfetta anche per chi in cucina non è un fenomeno o anzi è proprio alle prime armi. Dato che la carne tende a restringersi un pochino, siate generosi con le porzioni: almeno due fettine a testa ma anche tre non fanno certo male, specie se accompagnate il tutto da una classica insalata mista o da verdure alla griglia, leggerissime e gustose.

INGREDIENTIScaloppine al limone
8 fettine di vitello
Succo di limone: 50 ml.
Farina 00: q.b.
Burro: 40 g.
Sale: q.b.
Pepe nero: q.b.

PREPARAZIONE SCALOPPINE AL LIMONE

Spremete a fondo un limone di medie dimensioni per ricavarne il succo, che andrete a mettere da parte. Battete energicamente le fettine di vitello con il batticarne, avendo cura di coprirle con la carta da forno per preservare le fibre della carne senza romperle. Così facendo i tessuti si ammorbidiranno ma la polpa resterà intatta. Passate bene nella farina le fettine di vitello, rimuovendo però la farina in eccesso.

In una padella piuttosto larga fate fondere a fiamma bassa il burro, quindi cuocete le scaloppine, alzando la fiamma e rosolandole per 2-3 da un lato e 2-3 minuti dall’altro lato. Aggiungete un pizzico di pepe nero e aggiustate di sale, quindi versate il succo del limone e fate cuocere a fiamma bassa per altri 3 minuti. Quando notate che la salsa inizia a rapprendersi e a diventare un po’ cremosa, spegnete la fiamma e servite le scaloppine al limone.

Scaloppine al limone

No Replies to "Scaloppine al limone"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.