Scaloppine ai funghi

Per chi vuole realizzare un secondo piatto semplice e gustoso, le scaloppine ai funghi sono la ricetta ideale da preparare per amici e familiari, in ogni occasione. 

Esistono diverse varianti delleScaloppine ai funghi scaloppine. Ci sono quelle al limone, al vino bianco, al latte, ai peperoni, ai carciofi,  in base ai propri gusti e a quelli dei propri commensali le alternative sono molte. In questo caso però vi proponiamo la versione con i funghi, per un appetitoso secondo piatto, magari accompagnato con un contorno di verdure o del buon vino rosso. 
La ricetta delle scaloppine ai funghi richiede una preparazione facile e veloce, dove gli ingredienti sono facilmente reperibili in qualsiasi supermercato o negozio al dettaglio. Per le scaloppine, infatti, si possono utilizzare le fettine di vitello o di petto di pollo, mentre per i funghi potete scegliere tra quelli porcini, portobello o champignon, già affettati e lavati o, per chi ha più dimestichezza in cucina, quelli interi di stagione, che vanno lavati bene e tagliati con cura. Noi vi proponiamo la ricetta con le fettine di vitello e i funghi porcini, ma voi potete scegliere quelli che preferiti.

INGREDIENTI
Vitello: 400 g.
Funghi: 500 g.
Burro: 50 g.
Farina tipo 00:  40 g.
Olio extravergine d’oliva: 10 g.
1 rametto di rosmarino tritato
1 spicchio d’aglio
Pepe nero: q.b.
Sale fino: q.b.

PREPARAZIONE SCALOPPINE AI FUNGHI

Prendete le fettine di vitello (o petto di pollo) e infarinatele da entrambi i lati, ricordandovi di togliere la farina in eccesso. A parte, se non utilizzate quelli già lavati e preparati, prendete i funghi e puliteli, eliminando la parte terrosa sul gambo e i residui sopra con un pennello (non lavateli con l’acqua) e affettateli. 

In una padella, riprendete le fettine di carne e mettetele in una padella con una noce di burro e dell’olio extra-vergine di  oliva; fatele rosolare fino a quando non saranno dorate e una volte pronte mettete in un piatto. Nella stessa padella, sciogliete un’altra noce di burro con uno spicchio d’aglio, il rosmarino tritato e aggiungete i funghi, fateli saltare e aggiustate di sale e pepe. Unite le fettine e fate insaporire a fuoco basso. Un volta pronte servite le vostre scaloppine ai funghi calde.

No Replies to "Scaloppine ai funghi"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy