Sandwich con fesa di tacchino, pomodori e lattuga

Il sandwich con fesa di tacchino, pomodori e lattuga è un panino multistrato goloso e colorato, perfetto per una pausa pranzo veloce o per essere gustato in ufficio senza il rischio di appesantirsi troppo.

Questo sandwich richiede pochissimi ingredienti per essere preparato: bastano della fesa di tacchino, magra ed economica, dei pomodori e della lattuga, del tipo che preferite. Oltre al pancarré, ovviamente. I pomodori vanno conditi con un filo di olio e un pizzico di sale prima di venire utilizzati per farcire il sandwich.
Una soluzione comoda e pratica per un pasto veloce da preparare, leggero in termini calorici ma bello da vedere e saporito. Ricordatevi però di non farcirlo con maionese o altre salse, altrimenti il conteggio delle calorie salirà vorticosamente.

INGREDIENTISandwich con fesa di tacchino, pomodori e lattuga
Fesa di tacchino: 125 g.
2 pomodori
8 fette di pancarré
1 cespo di lattuga
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE SANDWICH CON FESA DI TACCHINO, POMODORI E LATTUGA

Lavate molto bene sotto l’acqua corrente fresca la lattuga e i pomodori. Fatto questo, tagliate i pomodori a fettine e conditeli con un filo di olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale.

A questo punto disponete le fette di pancarré e farcitele dapprima con una o due foglie di lattuga, poi con delle fette di fesa di tacchino e infine con i pomodori a fette. A questo punto no resta che chiudere con una fetta di pane e gustarsi il sandwich con fesa di tacchino, pomodori e lattuga.

No Replies to "Sandwich con fesa di tacchino, pomodori e lattuga"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.