Salsa ungherese

Deliziosa preparazione a base di burro e paprica, la salsa ungherese è solitamente utilizzata per insaporire secondi piatti di carne.

Questa salsa, particolarmente apprezzata nell’est Europa e in particolare nel Paese che ha Budapest per capitale, ha un gusto molto ricco e intenso. Pertanto risulta perfetta per donare sapore a piatti di carne che magari non hanno un grande carattere, come potrebbero essere dei bolliti o la carne lessa in genere. La salsa ungherese si prepara utilizzando burro, paprica, farina, noce moscata, strutto, cipolla e brodo.
Insomma, non esattamente ingredienti dietetici. Poco importa, in fin dei conti non è certo una salsa da utilizzare ogni giorno, ma solamente quando dovete proporre carni prive di carattere o la cui qualità non è esattamente delle migliori. Vi lasciamo alla ricetta passo passo, che pur richiedendo qualche passaggio è veramente molto semplice!

INGREDIENTI
Paprica: 2 g.
Noce moscata: q.b.
1 mazzetto di prezzemolo
1 cipolla
Brodo: 500 ml.
Burro: 125 g.
Strutto: 30 g.
Farina: 25 g.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE SALSA UNGHERESE

In un pentolino mettete 25 grammi Salsa ungheresedi burro, poi fatelo sciogliere e unite la farina setacciata. Mescolate bene e, quando il composto inizia a prendere colore, versate il brodo già caldo in maniera lenta, un po’ alla volta. Una volta che il brodo inizia a sobbollire, aggiungete anche il prezzemolo, una grattata di noce moscata e una macinata di pepe nero. Lasciate cuocere per almeno 45 minuti, poi filtrate il tutto.

In un secondo pentolino fate sciogliere lo strutto, quindi unite la cipolla tritata e fatela stufare senza che però prenda colore. Unite la paprica e un pizzico di sale, poi mescolate bene e unite il brodo filtrato. A questo punto lasciate sobbollire per alcuni minuti, quindi filtrate nuovamente il tutto, unite il burro restante e amalgamate bene così da ottenere un’ottima salsa ungherese.

No Replies to "Salsa ungherese"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy