Salsa rosa

Quella che in Italia è conosciuta come salsa rosa viene anche definita, in alcuni casi, salsa cocktail; una salsa delicata ma saporita, perfetta per accompagnare crostacei, pesce ma anche cibi meno sofisticati come un bel club sandwich, ad esempio.

Grazie al suo inconfondibile aroma di cognac che esalta il sapore dei crostacei e del pescato in genere, la salsa rosa è l’accompagnamento ideale per antipasti a base di gamberetti ma anche in abbinata a piatti come orate e branzini. I suoi molti utilizzi fanno sì che sia apprezzata anche nei panini o sulle patatine fritte; di certo non è dietetica, ma una cosa è certa: questa salsa è quasi irresistibile! Provatela in accompagnamento ad un tostone funghi e prosciutto cotto e vedrete!

INGREDIENTIsalsa rosa (1)
Maionese: 200 g.
Senape: 30 g.
Ketchup: 80 g.
1 cucchiaio di Worcestershire sauce
1/2 bicchierino di Cognac
Panna fresca: 60 ml.

PREPARAZIONE SALSA ROSA

Prendete innanzitutto una ciotola e mescolatevi la maionese, il ketchup, il Cognac, la Worcestershire sauce e la senape; in ultimo unite la panna, che va semi-montata con uno sbattitore. Mescolate delicatamente il composto, in maniera che la sua consistenza sia cremosa e non liquida. Una volta fatto ciò, lasciate riposare la salsa rosa in frigorifero per almeno un’ora, dopo di che potrete utilizzarla come più vi piace…

Salsa rosa

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 1 Voto medio: 5]

No Replies to "Salsa rosa"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.