Salmerino alle erbe

Un secondo piatto di pesce davvero gusto, il salmerino alle erbe è una ricetta che si prepara con il pesce pepato e spennellato con le erbe aromatiche.

Per chi non conoscesse il salmerino, questo è un pesce di acqua dolce, delle famiglia dei salmonoidi, molto apprezzato per il suo sapore al pari di quello della trota e in questa ricetta è facile da preparare e non richiedere grandi abilità. L’importante è fare attenzione alla qualità del pesce che deve essere fresco, quindi è bene affidarsi a un pescivendolo di fiducia al quale potete chiedere di sfilettare già il pesce al momento dell’acquisto, agevolando così il vostro lavoro a casa. 
In seguito i filetti verranno fatti cuocere sulla piastra e alla fine insaporiti con una salsa realizzata con limone e pepe. Un secondo di pesce perfetto da servire in una cena tra amici o in famiglia, per stare leggeri ma non rinunciare affatto al gusto.

INGREDIENTISalmerino alle erbe
Filetti di salmerino: 600g.
2 foglie Salvia
1 rametto Rosmarino
1 mazzetto Prezzemolo
1 cucchiaio Timo
3 cucchiai Olio extravergine
1 cucchiaio
Succo di limone: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE SALMERINO ALLE ERBE

Lavate i filetti di salmerino, eliminando le spine, asciugateli e aggiustate di sale e pepe. Tritate la salvia, il timo, il rosmarino e il prezzemolo, precedentemente lavati. A parte spennellate i filetti di pesce con l’olio e cospargeteli con  una parte delle erbe tritate. Adagiate i filetti su una griglia e fateli cuocere per 4 minuti.

Nel frattempo in una ciotola mescolate il limone con il pepe macinato e il sale, aggiungete l’olio rimasto ed emulsionate bene. Unite poi le erbe aromatiche rimaste e mescolate ancora. Una volta cotti, adagiate i filetti di salmerino sul piatto e serviteli accompagnati con la salsa alle erbe, e il vostro secondo di pesce è proto per essere gustato.

No Replies to "Salmerino alle erbe"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy