Risotto alle capesante

Il risotto, un po’ come avviene per la pasta, può essere preparato in moltissimi modi ed abbinato a numerosi ingredienti, da quelli più comuni e rustici a quelli più raffinati ed eleganti.

È questo il caso del risotto alle capesante, primo piatto delicato ma gustoso, elegante ma non troppo complesso da preparare, una ricetta che farà sicuramente colpo sui vostri ospiti o sul vostro partner. Pur essendo facile e veloce da preparare, il risotto alle capesante si presenta davvero molto bene ed è anche un piatto genuino, dato che le capesante sono molluschi non solo pregiati ma anche nutrienti.
Sono infatti ricche di vitamina A, sali minerali, calcio e acidi grassi omega-3, pur essendo davvero poco caloriche. Se stavate cercando un’idea sfiziosa per un’occasione importante, il risotto alle capesante non vi deluderà!

INGREDIENTI
Riso carnaroli: 400 g.
10 capesante
1/2 bicchiere di vino bianco
1 scalogno
1 l. di brodo di pesce
Olio extravergine d’oliva: q.b.
Burro: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE RISOTTO ALLE CAPESANTE

Innanzitutto sciacquate per bene le capesante e separate la parte arancione del mollusco da quella bianca. Mettete tutto da parte, in frigorifero, e nel frattempo preparate il risotto. Prendete lo scalogno, tritatelo finemente e fatelo Layout 3soffriggere in una padella con un po’ di olio extravergine d’oliva; nel mentre, mettete a scaldare il brodo di pesce in una pentola. Una volta che lo scalogno risulta leggermente colorito, mettete a tostare il riso bagnandolo con mezzo bicchiere di vino bianco; quando questo risulta evaporato del tutto, proseguite nella cottura per circa 15-20 minuti, bagnando con il brodo di pesce e mescolando di quando in quando per non farlo asciugare troppo.

Nel frattempo unite le parti arancioni delle capesante, i coralli, facendoli sciogliere durante la cottura. Regolate di sale e pepe e prendete le parti bianche delle capesante, per poi tagliarle a fettine molto sottili. Quando il risotto risulta cotto spegnete il fuoco, unite anche una noce di burro e le capesante a fettine. Mantecate per un minutino e servite il risotto alle capesante ben caldo, magari guarnendo con 2-3 capesante intere. Buon appetito!

Risotto alle capesante

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 3 Voto medio: 4.3]

No Replies to "Risotto alle capesante"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.