Ravioli al sugo di funghi

Stanchi di preparare pasta e riso? I ravioli al sugo di funghi sono la soluzione ideale per un pranzo saporito, pronto in pochi minuti e decisamente indicati per il periodo autunnale, anche se in realtà possono essere preparati tutto l’anno.

Per questa buonissima e semplice ricetta noi abbiamo scelto dei normalissimi ed economici funghi champignon, ma potete anche utilizzare altri tipi di funghi oppure funghi misti o, se proprio volete esagerare, optare per dei porcini che però in un piatto dove è presente la panna potrebbero risultare un po’ “sprecati”. Molto profumati e cremosi, questi ravioli cuociono in pochi minuti, durante i quali potete cuocere i funghi prima da soli e poi nella panna da cucina.
L’importante è far sì che la panna non si restringa troppo, altrimenti il piatto risulta troppo asciutto e meno invitante e cremoso di quanto desiderato. Prima di servire in tavola, ovviamente caldissimi, ricordatevi di cospargere i ravioli di abbondante Parmigiano grattugiato, per dare ancora più corpo e sostanza a un piatto già di per sé estremamente invitante!

INGREDIENTIRavioli al sugo di funghi
Ravioli: 500 g.
Funghi misti: 600 g.
Panna da cucina: 85 ml.
Parmigiano Reggiano grattugiato: q.b.
Burro: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE RAVIOLI AL SUGO DI FUNGHI

Mettete a cuocere i ravioli in una pentola con abbondante acqua salata. Quando l’acqua bolle, tuffate i ravioli e lasciate che cuociano per il tempo necessario. Nel mentre lavate i funghi sotto l’acqua fresca e raschiateli per rimuovere lo sporco. Affettateli e metteteli a cuocere in una padella antiaderente con una noce di burro. Lasciate che cuociano a fiamma bassa per alcuni minuti, poi una volta che sono teneri unite la panna e mescolate spesso, spegnendo la fiamma dopo un paio di minuti per non restringere troppo il sugo.

Quando i ravioli sono cotti, scolateli e versateli nella padella che contiene il sugo di funghi: fate saltare per un minuto o due e mescolate bene, affinché sugo e ravioli si amalgamino alla perfezione. Servite in tavola i ravioli al sugo di funghi caldi, dopo averli cosparsi con un po’ di Parmigiano grattugiato.

No Replies to "Ravioli al sugo di funghi"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.