Primosale fritto

Che meraviglia, i bocconcini fritti serviti generalmente come antipasti! Che siano verdure, a base di carne o pesce o formaggi, sono sempre squisiti. A proposito di formaggi, oggi vogliamo parlare proprio del primosale fritto.

Il primosale è un formaggio a pasta molle molto saporito, un pecorino morbido che viene stagionato per un periodo che va da 1 a 4 mesi a seconda delle tipologie di prodotto offerto. Lo si può preparare appunto fritto, come ottima alternative ai classici bocconcini di mozzarella, generalmente più popolari e conosciuti.
Croccante all’esterno (se impanato e fritto a dovere) e morbido dentro, il primosale fritto è un’assoluta golosità da proporre in qualsiasi occasione: un buffet all’aperto, una festa di compleanno o una “semplice” cena tra amici o parenti. Come aperitivo, accompagnato da un calice di vino bianco fresco, è letteralmente la fine del mondo, tanto che vi consigliamo di prepararne in abbondanza perché andrà finito in un baleno!

INGREDIENTIPrimosale fritto
Primosale: 650 g.
Pangrattato: 150 g.
Farina 00: 150 g.
2 uova
1 cucchiaino di sale fino
Olio di semi per friggere: q.b.

PREPARAZIONE PRIMOSALE FRITTO

Come prima cosa tagliate a fette o a cubi il primosale. Prendete una ciotolina, romepte al suo interno le uova e sbattetele, poi versate il pangrattato in una seconda ciotola e conditelo con un pizzico di sale. Prendete quindi una terza ciotolina e mettetevi la farina. A questo punto mettete sul fuoco una pentola con l’olio e scaldatelo a 165°C. Passate il primosale dapprima nella farina, poi nell’uovo e in ultimo nel pangrattato, avendo cura che sia ricoperto su ogni lato.

Quando avrete passato tutti i pezzi, immergeteli un po’ alla volta nell’olio bollente. Fateli cuocere per circa 4 minuti e mano a mano scolateli e trasferiteli su di un piatto foderato di carta assorbente da cucina. Quando il primosale fritto ha perso l’olio in eccesso, è pronto per essere servito in tavola ben caldo.

No Replies to "Primosale fritto"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy