Pomodorini confit

I pomodorini confit sono un contorno dal nome particolare ma in realtà molto semplice da preparare. Si tratta in pratica di pomodorini ciliegia al forno, un contorno genuino e rustico che ben si sposa con secondi piatti di ogni tipo, soprattutto se a base di carni bianche o rosse.

Impreziositi e resi più saporiti da aglio, olio extravergine e origano, questi pomodorini sono anche molto economici da preparare e possono essere serviti molto caldi oppure tiepidi. Anche se semplice da preparare, questa ricetta richiede un tempo di cottura piuttosto lungo, circa un’ora e mezza in forno a 140 gradi. I pomodorini confit vengono caramellati dallo zucchero, da cospargere prima di mettere in forno la teglia con i pomodori. Un contorno insomma davvero speciale, ma assicuratevi di acquistare pomodorini di ottima qualità, anche a costo di spendere qualche centesimo in più.

INGREDIENTIPomodorini confit
Pomodorini: 400 g.
2 spicchi d’aglio
1 pizzico di zucchero
Origano: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE POMODORINI CONFIT

Lavate bene i pomodorini sotto l’acqua fredda corrente, quindi privateli dei piccioli e tagliateli a metà. Prendete una teglia, oliatela leggermente e disponetevi i pomodorini, uno vicino all’altro.

Spolverizzateli con un po’ di zucchero e origano. Fatto questo, cospargeteli con l’aglio tritato molto finemente e infine irrorate con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiustate di sale, infornate a 140°C per circa 90 minuti e, trascorso questo tempo, servite in tavola i vostri pomodorini confit.

Pomodorini confit

No Replies to "Pomodorini confit"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy